I 10 migliori strumenti di automazione del marketing per le piccole imprese nel 2023

Cerchi i migliori strumenti di automazione del marketing per aiutarti a espandere la tua attività? Ecco le migliori offerte di Internet.

Gli strumenti di automazione del marketing per le piccole imprese aiutano a ridurre il tempo che dedichi alla promozione della tua attività utilizzando gli strumenti digitali.

Semplificano le attività complesse, eliminano le attività ripetitive e pianificano le attività che aiutano ad aumentare la consapevolezza della tua attività e dei tuoi servizi.

Gli strumenti di automazione ti fanno anche risparmiare innumerevoli ore a lungo termine. E poiché il tempo è una risorsa molto preziosa, sei libero di dedicarti a compiti più impegnativi o gratificanti.

Le aziende hanno esigenze diverse. Quindi, gli strumenti seguenti si sono evoluti per soddisfare nicchie diverse. Scorrere l'elenco ti consentirà di scoprire cosa funzionerà meglio per le tue campagne aziendali.

I migliori strumenti di automazione del marketing

NomeIdeale perCostoSito web
HubSpotTotale Freemiumhubspot.com
PipeDriveCanali ottimizzati$ 12.50pipedrive.com
IFTTTCasuale Compiti ripetitivi, economici, sempliciFreemiumiftt.com
Automa inquietanteAutomazione WordPress$ 149 / annoautomaticplugin.com
ChatBotRobot del servizio clienti$ 42 / mesechatbot.com
ZapierAutomazione flessibileFreemiumzapier.com
Customer.ioTeam esperti di tecnologia$ 150 / mesecustomer.io
DripShopping$ 19 / mesedrip.com
AgoraPulsesocial mediaFreemiumwww.agorapulse.com
ZohoPiccole squadreFreemiumzoho.com

1. Hubspot

  • Highlights: piattaforma completa, funzionalità flessibili e complete, piano gratuito
  • Costo: Freemium, da $ 45 al mese
  • Sito web: hubspot.com

Hubspot è in cima a questa lista per molte ragioni. Innanzitutto, è una soluzione di marketing completa per le piccole e medie imprese. Viene fornito con blog, e-mail, analisi, gestione dei lead, social media, SEO e altri strumenti.

Puoi gestire i tuoi contatti con il CRM incluso e il potenziale cliente con il pilota automatico utilizzando sequenze di e-mail. Il sistema di posta elettronica include anche modelli e tracciabilità per semplificare le cose. Poi c'è il punteggio predittivo per aiutarti a indirizzare i potenziali clienti con maggiori probabilità di conversione.

Inoltre, crei facilmente pagine di destinazione personalizzate per ciascuna delle tue campagne. Quindi ottieni informazioni dettagliate sul comportamento dei tuoi clienti utilizzando gli strumenti di analisi.

Infine, lo strumento di automazione visiva di Hubspot è flessibile e potente. Ti consente di automatizzare tutto, dalle e-mail agli elenchi di cose da fare, chatbot, processi di vendita, flussi di lavoro, lead nurturing, webhook e così via.

Hubspot è disponibile come piano gratuito, che include la maggior parte delle sue funzionalità nelle versioni base. Quindi, se vuoi di più, i piani premium partono da $ 45 al mese.

2. PipeDrive

  • Highlights: Incarichi focalizzati sul laser, tracciamento corretto, integrazioni
  • Costo: Da $ 12.50 al mese
  • Sito web: pipedrive.com

Progettato sulla base di una pipeline di vendita che puoi facilmente visualizzare e ottimizzare, Pipedrive utilizza un approccio di marketing unico per aiutare le aziende a incrementare le vendite fino al 28%.

Dovrai prima suddividere il tuo processo di vendita in fasi misurabili, quindi utilizzare il CRM per sfruttare al meglio ogni fase.

Pipedrive include anche l'automazione basata sull'intelligenza artificiale. Riceverai suggerimenti sulle prestazioni da un mentore AI e persino consigli automatici sulle attività da automatizzare.

Il suo strumento di automazione del flusso di lavoro ti offre la possibilità di automatizzare qualsiasi attività ripetitiva nel processo di vendita. Basta impostare i trigger, che possono essere qualsiasi evento o attività di un lead. Quindi seleziona l'azione desiderata che desideri venga eseguita dalla piattaforma. Questo sistema è intuitivo e non richiede molto tempo per la configurazione.

C'è anche la raccolta di dati con un clic delle informazioni sui clienti, webhook per connettersi ai servizi web e l'automazione delle tue attività di email marketing.

Naturalmente, ci sono molte più funzionalità su Pipedrive, ma non esiste un piano gratuito. Puoi testarlo gratuitamente per 14 giorni. Ma gli account partono da $ 12.50 al mese dopo.

3. IFTTT

  • Highlights: automatizza le attività ripetitive sul Web, piano gratuito
  • Costo: Freemium, $ 3.33 al mese per illimitato
  • Sito web: ifttt.com

IFTTT sta per Se questo, allora quello. Questo significa se Questa condizione è vero, allora fallo Che. È chiamato istruzione condizionale nella programmazione di computer e può essere scritto in linguaggi in stile c come:

se(condizione){azione}; 

Sul Web, puoi utilizzare IFTTT per connetterti ai servizi o Internet of Things per verificare se una determinata condizione è vera. Quindi fare in modo che la piattaforma esegua i comandi di azione desiderati. È disponibile anche per piattaforme Android e iOS.

Puoi utilizzare IFTTT per spiare i tuoi concorrenti monitorando automaticamente i loro siti Web e avvisandoti quando necessario. Puoi anche usarlo per ringraziare i tuoi nuovi follower su Twitter, ad esempio. Oppure monitora le menzioni del nome della tua attività.

IFTTT può condividere automaticamente i post del tuo blog su più account di social media, salvare tweet su fogli di calcolo, monitorare hashtag, pianificare post sui social media, eseguire il backup di WordPress su Google Drive, accendere le luci di casa, caricare foto della fotocamera e molto altro.

Ogni automazione su IFTTT è chiamata applet e puoi utilizzare tutte le tonnellate di quelle disponibili gratuitamente, oltre a creare facilmente 3 applet da solo. Per creare più di 3 applet, tuttavia, avrai bisogno del piano Pro per $ 3.33 al mese.

4. Uncanny Automator

  • Highlights: Automazione WordPress illimitata, rimborso entro 30 giorni
  • Costo: Da $ 149 all'anno
  • Sito web: www.automatorplugin.com

La piattaforma WordPress ora alimenta il 65% dei siti web con un noto sistema di gestione dei contenuti. E il 42% di tutti i siti web su Internet.

Uncanny Automator ti consente di automatizzare le attività ripetitive sul tuo blog WordPress collegando i trigger con le azioni. Ad esempio, se un utente esegue un'azione specifica sul tuo sito, esegui un webhook.

WordPress ospita anche tonnellate di plugin che aggiungono diverse funzionalità extra. Da wooCommerce a Upsell, Slack, Mailchimp, GoToWebinar e molti altri, puoi anche automatizzare oltre 60 di questi plugin WordPress più popolari utilizzando Uncanny Automator.

Il suo aspetto negativo è la mancanza di un piano gratuito, sebbene offrano una garanzia di rimborso di 30 giorni. I piani partono da $ 149 all'anno per un sito e $ 249 all'anno per un massimo di 10 siti.

5. Chatbot

  • Highlights: chatbot basato sull'intelligenza artificiale, rapporti, dati protetti
  • Costo: Da $ 42 al mese
  • Sito web: chatbot.com

Alcune aziende dipendono dal servizio clienti. E sai che ciò significa costi aggiuntivi, che a loro volta aumentano il prezzo dei tuoi prodotti o servizi.

ChatBot ti offre chatbot di intelligenza artificiale per gestire la maggior parte di queste attività. Questi bot stimolano comportamenti simili a quelli umani per coinvolgere i tuoi clienti e potenziali clienti tramite chat.

Puoi integrarlo direttamente sul tuo sito Web e su altre piattaforme di messaggistica. Da Slack a WordPress, Zapier e Facebook Messenger. E il risultato è spesso un aumento di lead e nuove conversioni.

Tuttavia, non esiste un piano gratuito. ChatBot parte da $ 42 al mese per il pacchetto Starter con un bot attivo e $ 126 al mese per il piano Team con 5 bot attivi. Tutti i piani sono dotati di molte funzionalità.

6. Zapier

  • Highlights: Automazione flessibile, oltre 2,000 integrazioni
  • Costo: Freemium, da $ 20 al mese
  • Sito web: www.zapier.com

Zapier funziona allo stesso modo di IFTTT. Entrambe le piattaforme ti consentono di automatizzare i processi collegando gli eventi trigger alle azioni desiderate.

Le loro differenze risiedono nella semplicità di IFTTT, che contrasta con le ampie integrazioni e l'approccio più dettagliato di Zapier.

Alla fine, Zapier è più orientato verso gli utenti business, mentre IFTTT si adatta meglio alle piccole imprese e agli usi personali. Zapier supporta anche oltre 2,000 servizi, che è molto più di quello che ottieni su IFTTT.

Per i lati negativi, Zapier è più difficile da padroneggiare e costa anche di più. I suoi piani partono da $ 20 mensili e sebbene abbia un piano gratuito, non puoi farci molto. Inoltre sei limitato a un solo zap, mentre IFTTT offre di più.

7. Cliente.io

  • Highlights: Automazione della messaggistica flessibile e approfondita
  • Costo: Da $ 150 al mese
  • Sito web: cliente.io

Questa piattaforma non è per tutti. Ma se la tua azienda ha bisogno di gestire più messaggi e desideri un livello di automazione e controllo più profondo rispetto a quello offerto dalla maggior parte delle piattaforme CRM, dai un'occhiata a Customer.io.

Puoi automatizzare tutti i tuoi messaggi qui. Da SMS a Slack, e-mail e notifiche push. Fornisci feedback, cross-sell, coinvolgi nuovamente, benvenuto, a bordo e nutri, la scelta è tutta tua.

Inoltre, puoi creare messaggi transazionali e newsletter o consegnare i messaggi in un momento particolare o dopo una determinata azione dell'utente.

Customer.io è un CRM come nessun altro e utilizzato da oltre 3,000 aziende. Non esiste un piano gratuito e quello più economico parte da $ 150 al mese, con messaggistica illimitata e 12,000 profili.

8. gocciolare

  • Highlights: flussi di lavoro predefiniti, modelli di e-mail, oltre 100 integrazioni
  • Costo: $ 19 al mese
  • Sito web: drip.com

Una campagna di drip marketing si riferisce a una serie automatizzata di e-mail a un elenco di abbonati basato su trigger specifici.

Il servizio Drip ti offre una piattaforma che massimizza questo metodo di marketing. Include flussi di lavoro predefiniti, segmentazione comportamentale, accesso basato sui ruoli e molte integrazioni.

Drip include un generatore di flusso di lavoro visivo per semplificare l'intero processo di progettazione. Ci sono oltre 100 integrazioni, tra cui Shopify, wooCommerce, Magento e molti altri.

Non esiste un piano gratuito e il prezzo parte da $ 19 al mese per un massimo di 500 contatti nell'elenco. Puoi anche testare la piattaforma gratuitamente per 14 giorni.

9. AgoraPulse

  • Highlights: Più profili social, 5 reti principali
  • Costo: Freemium, da $ 79 al mese
  • Sito web: www.agorapulse.com

Se la tua attività dipende dalle piattaforme di social media per i lead, potresti scoprire rapidamente che la gestione di più canali può essere una vera sfida.

Una piattaforma come Agorapulse semplifica la gestione di molti canali risparmiando tempo e mantenendo in funzione altre parti dell'azienda.

Esiste un piano gratuito, che offre 3 profili social per un singolo utente e fino a 40 post al mese. Puoi usarlo per gestire siti da Facebook a Twitter, LinkedIn, Instagram e YouTube.

Per $ 79 al mese, puoi passare al piano Pro con 10 profili social per un massimo di 2 utenti e post illimitati. Il prossimo piano è Premium per $ 159 al mese, con 20 profili per 4 utenti.

10. Zoho

  • Highlights: Funzioni estese, molteplici possibilità di automazione
  • Costo: Freemium, da $ 12 al mese
  • Sito web: zoho.com

Zoho è una piattaforma di marketing e CRM conveniente, ideale per piccoli team e aziende.

Offre molte funzionalità di automazione per ridurre il carico di lavoro. Dall'automazione del flusso di lavoro interno tramite Zoho Creator a quelli più complessi che utilizzano Zoho Flow per connettere le app attraverso il cloud.

Puoi automatizzare tutto, dalle richieste di ferie agli ordini di acquisto, all'onboarding dei dipendenti, ai processi di rimborso, all'assistenza clienti, ecc. La piattaforma contiene anche applicazioni predefinite.

Zoho offre molti servizi, dal CRM di base all'hosting di posta elettronica, alle vendite, alla gestione dei progetti e così via. Inoltre, offre sempre piani gratuiti da provare.

Conclusione

Abbiamo raggiunto la fine di questo elenco di strumenti di automazione del marketing per le piccole imprese. E come puoi vedere, ci sono varie offerte per diversi stili di marketing.

Sta a te quindi analizzare la tua attività per vedere di cosa ha bisogno. Quindi scegli con cura lo strumento di automazione della campagna giusto per questo.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 191

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *