Deficit di bilancio: significato, cause, effetti e soluzione

Un deficit di bilancio è una cosa molto spiacevole per un individuo, un'azienda o un governo. Ecco le cause, gli effetti e le possibili soluzioni.

Probabilmente ti sarai imbattuto nel termine “Deficit di bilancio”, magari leggendo un articolo di economia o guardando le notizie. Non è un concetto strano in quanto è comunemente usato nelle aree della finanza e del marketing, in termini semplici significa quando le spese superano le entrate. È un concetto che viene sperimentato periodicamente. 

In questo articolo, esplorerai i dettagli di un deficit di bilancio, cosa comporta e le sue cause ed effetti. Con la nostra guida completa, avrai l'idea completa in pochissimo tempo. 

Significato di un disavanzo di bilancio

Un disavanzo di bilancio è una situazione che si verifica quando le spese sono maggiori delle entrate o delle entrate. Il concetto di disavanzo di bilancio è comunemente associato al governo, sebbene anche individui, aziende e organizzazioni incontrino disavanzi di bilancio. Il crescente disavanzo di bilancio ogni anno contribuisce gradualmente al debito nazionale di un paese. Di conseguenza, un aumento del disavanzo di bilancio si traduce in un aumento del debito pubblico.

Come funzionano i disavanzi di bilancio

 Un eccesso di spesa oltre il reddito disponibile è ciò che determina un disavanzo di bilancio. Questo squilibrio può essere corretto riducendo le spese e aumentando la generazione di entrate/reddito. Le nazioni che intendono farlo devono migliorare il tasso di reddito generato.

All'altra estremità del deficit di bilancio c'è l'eccedenza di bilancio, e questo accade quando le entrate sono maggiori delle spese e, di conseguenza, c'è un reddito sufficiente che può essere distribuito al sorgere dei bisogni. In una situazione in cui il reddito generato e la spesa sono stabili, cioè il reddito equivale a una spesa, il bilancio si considera in pareggio.

Quali sono le cause del deficit di bilancio?

Il deficit di bilancio può essere causato da diverse situazioni, alcune delle quali possono essere dovute a incidenti che sfuggono al controllo e anche a cambiamenti nello stile di vita. Alcune delle cause ben note del deficit di bilancio includono:

1. Perdita di lavoro 

Questa situazione di solito si traduce in un disavanzo di bilancio poiché il reddito non viene più generato e la spesa continua ad aumentare.

L'insufficienza delle entrate generate a causa della disoccupazione è una delle principali cause del deficit di bilancio associato agli individui.

2. Fatture mediche

La malattia che richiede cure costose può portare a spese spontanee che a volte possono comportare un'enorme quantità di entrate per integrare i pagamenti. 

3. Debito

La gestione dei debiti che continuano ad accumularsi alla fine si traduce in un disavanzo di bilancio. Il denaro dovuto prende una certa percentuale del reddito generato, facendo sì che la spesa superi il reddito poiché il pagamento del debito riduce il reddito. Questo è sperimentato nelle prime fasi del debito della carta di credito.

4. Recessione

Un periodo di ridotta attività economica ha un effetto duraturo sulle finanze nazionali. La riduzione dei pagamenti delle tasse riduce ugualmente le entrate generate e questo promuove il deficit di bilancio dovuto alla spesa eccedente le entrate.

5. Spesa eccessiva

Quando il reddito o il reddito generato viene speso oltre la capacità di carico o il budget, si verifica l'effetto di insufficienza delle entrate disponibili. Ciò porta a un aumento della tassazione e dei prestiti da parte del governo, quindi il debito aumenta ulteriormente causando un disavanzo di bilancio. 

Quali sono gli effetti del deficit di bilancio?

Alcuni degli effetti del disavanzo di bilancio sono descritti di seguito:

Aumento dei debiti

Un effetto importante di un disavanzo di bilancio è l'aumento del debito. In termini di governo, quando la spesa è superiore alle entrate generate, il pagamento deve essere effettuato per le spese sostenute. Se forse nell'ultimo anno c'è stato un avanzo di bilancio, allora potrebbe non essere necessario integrare le spese attraverso il debito.   

Crescita a breve termine in economia

Mentre il disavanzo di bilancio viene finanziato, c'è un ritiro di denaro da vari settori economici da parte del governo, con il risultato che l'economia si sta allungando troppo. Ciò promuove la crescita economica a breve termine poiché il governo crea richieste per generare entrate. Tuttavia, a lungo termine, potrebbe danneggiare l'economia. Le spese del presente dovranno essere saldate dal futuro contribuente. 

Aumento dei tassi di interesse e dei rendimenti obbligazionari

A causa di un aumento del tasso di indebitamento, viene sostenuto anche un tasso di interesse più elevato. Poiché viene preso in prestito più denaro che porta a un aumento del debito, i tassi di interesse e i rendimenti obbligazionari aumentano poiché è richiesta una compensazione per la restituzione dei pagamenti.

Inflazione

Questo è il risultato finale di un deficit di bilancio in una nazione. In situazioni economiche critiche, il governo può aumentare l'offerta di denaro per saldare debiti e interessi. Ciò si traduce in inflazione. L'inflazione da un disavanzo di bilancio si verifica raramente, tranne che nelle economie in via di sviluppo.

Come viene calcolato il disavanzo di bilancio?

Per calcolare il deficit di bilancio, esiste una semplice formula che può essere applicata. Si dà come:

  • Deficit di bilancio = spesa totale – entrate/ricavi totali

Le entrate/ricavi qui indicate includono pagamenti di crediti, rendimenti mensili e indennità e entrate fiscali del governo, mentre le spese o le spese coprono l'alimentazione, l'assistenza medica, le bollette e le tasse.

Gestire il disavanzo di bilancio

Questo può anche essere visto come una riduzione del disavanzo di bilancio poiché l'obiettivo è bilanciare la spesa con le entrate. Nella gestione dei disavanzi di bilancio, devono essere applicate alcune strategie.

1. Riduci la spesa

Quando la spesa non supera più le entrate, c'è un saldo nel budget o un avanzo nel budget. Riducendo le spese, il reddito generato diventa sufficiente per gestire le spese maggiori. In termini di governo, le spese possono essere ridotte riducendo il budget speso per programmi sociali come Medicaid e sicurezza sociale. Se la spesa non è gestita correttamente, si tradurrà in entrate insufficienti e danni economici.

2. Aumento delle entrate

L'incremento delle entrate è un modo garantito per gestire un disavanzo di bilancio. Nella maggior parte dei casi, le spese potrebbero non essere facilmente ridotte poiché possono sorgere varie esigenze, tuttavia, avere rendimenti che superano di gran lunga le spese è più un vantaggio.

3. Aumento della crescita

La crescita economica dipende in gran parte dalle entrate generate, più soldi vengono fatti, più cresce l'economia. Finché c'è denaro in circolazione, un aumento della crescita economica è certo. Il governo può anche aumentare le entrate fiscali come risultato di più soldi generati dall'economia in crescita. 

Conclusione

Un disavanzo di bilancio si verifica quando le spese sono superiori alle entrate e può verificarsi a livello individuale, aziendale/industriale e statale/governativo. Assicurandoti che le tue spese non superino il tuo reddito totale, puoi evitare che si verifichi un deficit di bilancio, indipendentemente dal fatto che il tuo reddito sia basso o alto. 

I disavanzi di bilancio possono suonare e sembrare devastanti e la strategia per ridurli a volte può creare confusione, tuttavia, possono essere gestiti con il giusto approccio.

Immagine predefinita

Ozah Oghenekaro

Mi chiamo Ozah Oghenekaro, mi diletto nella ricerca e nella scrittura creativa. Ho un vivo interesse per la ricerca di informazioni e l'organizzazione. Amo ascoltare la musica e stare al passo con lo sport quando non lavoro.

Articoli: 17

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.