Realtà estesa: dettagli chiave che devi conoscere

Ti stai chiedendo cos'è la realtà estesa (XR) e come si relaziona alle realtà virtuali, aumentate e miste? Quindi continua a leggere.

Realtà estesa o XR è un termine generico utilizzato per descrivere le diverse tecnologie simili di realtà virtuale (VR), realtà aumentata (AR) e realtà mista (MR).

Queste tecnologie di realtà estesa uniscono il mondo fisico e quello virtuale per creare nuovi ambienti con nuove esperienze e interazioni per l'utente. È in un certo senso un'estensione del mondo fisico – da qui il termine “Realtà Estesa”.

Questo post esamina i vantaggi e le applicazioni della realtà estesa per affari e piacere. Oltre alle implicazioni future della tecnologia per vari settori.

La tendenza della realtà estesa

La realtà estesa combina tecnologie simili di realtà virtuale, realtà aumentatae realtà mista in un termine per una facile consultazione. Tutte e 3 le tecnologie si avvicinano informatica spaziale da diverse angolazioni cercando di fornire il miglior valore agli utenti.

Si prevede che il mercato della realtà estesa crescerà a un CAGR (tasso di crescita annuale composto) del 34.94% da 105.58 miliardi di dollari nel 2023 a 472 miliardi di dollari entro il 2028. I fattori chiave di questa crescita del mercato includono la crescente adozione di tecnologie VR e AR, nonché come il crescente utilizzo di dispositivi connessi e smartphone da parte di un numero maggiore di operatori del mercato.

I diversi tipi di XR

Tre tecnologie simili ma diverse si combinano per creare una realtà estesa. Ognuno ha i suoi pro e i suoi contro, che lo rendono più o meno ideale per situazioni specifiche. Ecco uno sguardo più da vicino a questi 3 tipi di realtà estesa.

  1. Realtà virtuale (VR): La tecnologia della realtà virtuale offre all'utente un ambiente completamente virtuale e immersivo. Pertanto, l'utente viene trasportato in una realtà diversa nel momento in cui indossa un visore VR. La realtà virtuale isola completamente gli utenti dal mondo fisico che li circonda. Sono utilizzati per simulazioni, formazione, giochi e intrattenimento.
  2. Augmented Reality (AR): La realtà aumentata utilizza contenuti virtuali per migliorare il mondo reale. Quindi, un utente AR vede sostanzialmente il suo ambiente fisico, ma con informazioni digitali sovrapposte su alcune aree o oggetti fisici. La realtà aumentata è disponibile su auricolari, telefoni cellulari e tablet. Viene utilizzato per la navigazione, i giochi e diversi tipi di progetti di visualizzazione delle informazioni.
  3. Mixed Reality (MR): La realtà mista è una tecnologia più avanzata che combina elementi di realtà virtuale e realtà aumentata. Unisce gli elementi reali e virtuali dell'utente per creare un ambiente ibrido in cui gli oggetti virtuali possono interagire e rispondere all'ambiente fisico. La MR viene utilizzata per visualizzazioni di progetti, lavoro collaborativo, progetti di formazione e altre simulazioni complesse.

Vantaggi della realtà estesa

La realtà estesa offre numerosi vantaggi in diversi settori e applicazioni. Ecco alcuni dei principali.

  • Maggiore coinvolgimento degli utenti: L'esperienza immersiva offerta dalla realtà estesa consente agli utenti di sentirsi parte dell'ambiente e quindi di potenziare le loro interazioni con il sistema a tutti i livelli.
  • Apprendimento potenziato – L'esperienza immersiva della realtà estesa aumenta anche le capacità di apprendimento degli utenti, portando al suo utilizzo nell'istruzione, in progetti di formazione medica, formazione professionale e simulazioni di situazioni rischiose.
  • RIDUCI I COSTI: La capacità di simulare virtualmente gli scenari può aiutare le organizzazioni a risparmiare sui costi di costruzione fisica di prototipi di prodotto o di spostamento dei dipendenti da un luogo all'altro per la formazione.
  • Terapia antifobia: I sistemi XR possono aiutare chi soffre di fobia a sfidare le proprie paure senza doversi mettere fisicamente in pericolo per qualunque cosa temono.
  • Design migliorati: Designer e architetti possono visualizzare meglio i loro progetti nella realtà 3D per apportare miglioramenti e aumentare il valore del loro lavoro.
  • Nuova Innovazione: Gli sviluppatori possono sfruttare le nuove opportunità offerte dalla realtà estesa e dalle sue tecnologie emergenti per sviluppare servizi o prodotti che aggiungano valore alla vita degli utenti e probabilmente avviare nuove iniziative.
  • Sovrapposizioni di dati in tempo reale: La capacità di sovrapporre informazioni rilevanti su oggetti fisici apre molte porte ad applicazioni personalizzate, dal turismo ai giochi, allo shopping e così via.

Sfide della realtà estesa

Come ci si aspetta dalla maggior parte delle tecnologie e dal loro sviluppo, la realtà estesa presenta sfide che ne riducono l’attrattiva per varie applicazioni. Ecco le sfide principali.

  • Costi dell'hardware: L'hardware XR di alta qualità può essere relativamente costoso. Quindi, mentre puoi ottenere un buon computer per poche centinaia di dollari, un buon hardware XR costa diverse migliaia di dollari. Ma con la produzione di massa, in futuro potrebbero diventare più economici.
  • Sfide di progettazione: A differenza del display standard della maggior parte dei computer, le possibilità di visualizzazione nella realtà estesa sono quasi infinite e questo comporta di per sé dei problemi. Ogni sviluppatore o azienda sta proponendo un design e un approccio di visualizzazione unici, quindi potrebbe passare ancora del tempo prima che gli standard di settore si evolvano.
  • Posizione Privacy: poiché molte applicazioni di realtà estesa si basano sulla posizione dell'utente per funzionare, la privacy della posizione diventa un problema di progettazione di cui i malintenzionati possono trarre vantaggio.
  • Larghezza di banda: A seconda del tipo di applicazione, la realtà estesa può richiedere un utilizzo intensivo della larghezza di banda, poiché sono necessari molti dati per creare e ricreare ambienti 3D.
  • Preoccupazioni etiche: Problemi come la dipendenza e il potenziale di manipolare o disinformare un utente sono alcune delle preoccupazioni etiche in relazione alla realtà estesa.

Applicazioni della realtà estesa

La tecnologia della realtà estesa trova applicazione in numerosi settori sfruttando le capacità del mondo reale e virtuale e dei loro oggetti per creare nuove opportunità di interazione umana e di lavoro.

  • Giochi e intrattenimento: Le tecnologie di realtà virtuale e realtà aumentata offrono vaste opzioni per i giochi. Dalle esperienze aumentate del mondo reale con giochi basati sulla posizione come Pokémon GO a giochi di realtà completamente virtuale come Half-Life.
  • Istruzione e formazione: La realtà estesa offre anche molte opzioni di istruzione e formazione, tra cui simulazioni interattive, scenari di formazione e gite virtuali. Ciò consente ai lavoratori dell’industria, ad esempio, di apprendere e praticare compiti complessi o pericolosi in un ambiente sicuro. Lo stesso vale per gli studenti di medicina che possono esercitarsi in sicurezza in interventi chirurgici e per il personale militare che può esercitarsi con le più recenti tecnologie belliche.
  • SANITARIETÀ: Le applicazioni di realtà estesa possono aiutare nell'educazione e nella riabilitazione dei pazienti, nonché nella formazione dei professionisti medici.
  • Architettura: Architetti, interior designer e urbanisti possono creare esperienze coinvolgenti dei loro progetti che consentono ai clienti di ottenere una passeggiata virtuale prima dell'inizio della costruzione fisica.
  • Design e ingegneria: Dalla prototipazione alle sessioni di formazione, i sistemi XR possono aiutare i produttori anche nella progettazione e nell'ingegnerizzazione dei prodotti.
  • Vendita al dettaglio ed e-commerce: I sistemi di acquisto possono essere migliorati anche da diverse applicazioni di realtà estesa. Dalle sovrapposizioni di informazioni AR sui prodotti del negozio fisico alle prove virtuali, alla navigazione del negozio tramite AR, al posizionamento dei mobili per aiutare i potenziali acquirenti a visualizzare, cataloghi e imballaggi interattivi e altre esperienze di realtà estesa che possono aiutare a migliorare l'esperienza del cliente e le vendite.

Accessori per la realtà estesa

La qualità di un'esperienza di realtà estesa dipende dagli accessori in gioco, poiché vari sensori e dispositivi possono migliorare l'immersione, l'interazione e la funzionalità del sistema. Ecco alcuni dei principali accessori per la realtà estesa.

  • Copricapo: Questi includono display, altoparlanti, movimento e altri accessori indossati intorno alla testa. La maggior parte dei copricapi XR sono unici e facilmente identificabili dagli altri.
  • Feedback aptico: Body e altri dispositivi che consentono agli utenti di sentire oggetti virtuali sui propri corpi.
  • Controller VR: Dispositivi che consentono all'utente di navigare nello spazio di realtà virtuale che lo circonda. Questo spesso include dispositivi portatili ma può anche essere integrato nel copricapo.
  • Dispositivi di locomozione: Alcuni sistemi XR prevedono che l'utente si muova molto e possono essere dotati di piattaforme specializzate, come i tapis roulant per facilitare la locomozione fisica.
  • Controllori di mira: I giochi sparatutto spesso includono armi fisiche per creare esperienze di mira e tiro più realistiche.
  • Monitoraggio manuale: Il tracciamento delle mani consente al sistema di seguire e comprendere facilmente i gesti delle mani dell'utente come metodo di controllo del computer e dell'intero ambiente. Il tracciamento delle mani elimina la necessità di controller fisici.
  • Tracciamento oculare: I sistemi di realtà estesa possono anche seguire l'occhio dell'utente per eseguire il rendering di grafica di qualità nella direzione in cui sta guardando. Poiché ciò migliora l'esperienza.
  • Monitoraggio del corpo: Un sistema di tracciamento del corpo tiene traccia dei movimenti del corpo dell'utente per fornire una migliore rappresentazione virtuale.
  • Monitoraggio esterno: Si tratta di eventuali sensori aggiuntivi che vengono installati in qualsiasi zona della stanza, in modo da poter captare i movimenti dell'utente con maggiore precisione.

Domande frequenti sulla realtà estesa

Ecco alcune domande frequenti sulla realtà estesa.

D: Quali sono le differenze tra XR, VR, AR e MR?

R: La realtà virtuale o realtà virtuale crea un ambiente completamente virtuale e coinvolgente, mentre la realtà aumentata o realtà aumentata sovrappone oggetti digitali e informazioni nel mondo reale e la realtà virtuale o realtà mista combina elementi di realtà virtuale e realtà aumentata consentendo agli oggetti virtuali di interagire con il mondo reale . XR o Realtà Estesa è un termine generico per tutti loro.

D: XR richiede hardware specializzato?

R: Sì e no. La maggior parte delle applicazioni XR richiedono cuffie specializzate e altri accessori. Ma è ancora possibile provare l'XR solo con uno smartphone.

D: Ci sono opportunità di business future nella realtà estesa?

R: Sì, a parte le collaborazioni remote, i giochi e lo sviluppo di prodotti, c'è ancora la possibilità di ulteriori innovazioni attorno a questa tecnologia.

D: La realtà estesa è sicura?

R: La realtà estesa è generalmente sicura per gli utenti medi. Tuttavia, l'uso prolungato può portare a chinetosi e condizioni correlate.

D: Perché la realtà estesa è importante?

R: Perché apre nuove aree per la ricerca e lo sviluppo delle interazioni uomo-computer.

Conclusione

Concludendo questo blog sulla realtà estesa e le tecnologie correlate, hai visto come la realtà aumentata, la realtà virtuale e la realtà mista stanno creando nuovi mercati e opportunità.

Mentre il futuro e come andranno le cose rimangono speculazioni, i vantaggi di migliorare la nostra realtà fisica con elementi digitali per creare una realtà estesa che aumenti la produttività e l’intrattenimento sono già travolgenti.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *