Le migliori alternative alla club house

Cerchi un'alternativa alla Clubhouse? Che si tratti della chat vocale o dell'app di gestione dei progetti, ecco le tue migliori opzioni.

In primo luogo, c'è Clubhouse, il project management software pacchetto. E poi c'è Clubhouse, l'app di social networking con chat vocale.

Entrambe sono ottime applicazioni, con l'app social attualmente disponibile solo su iOS, mentre il pacchetto di gestione dei progetti è un ottimo strumento per lo sviluppo di software.

È importante indicare chiaramente le differenze tra queste due applicazioni con nomi simili ma completamente diverse, poiché gli utenti Android hanno recentemente scambiato l'app di gestione dei progetti per l'app di chat e ne sono usciti delusi.

Ad ogni modo, che tu sia interessato alle chat vocali o alla gestione dei progetti, le seguenti sono le migliori alternative che puoi provare.

Alternative alle app sociali audio del clubhouse

NomeIdeale perPrezzoSito web
DiscordiaFunziona su tutte le piattaformeFreemiumdisaccordo.com
Spazi TwitterArgomenti generaliGratis twitter.com/TwitterSpaces
RiffrMicro-podcastGratis www.riffr.com
StereoDivertente, AndroidGratis stereo.com

1. Discordia

La prima caratteristica che contraddistingue il servizio Discord è la sua disponibilità su tutte le piattaforme. Puoi usarlo sul tuo browser o scaricare l'app per qualsiasi piattaforma, inclusi iOS, macOS, Linux, Windows e Android.

Ottieni anche un server solo su invito, dove solo tu e i tuoi amici potete uscire e fare quello che volete. Ci sono chat di testo e vocali e persino video.

Discord include anche la condivisione dello schermo. Così puoi trasmettere i tuoi giochi in streaming, fare una presentazione di gruppo e far vedere agli altri tutto ciò che stai facendo sul tuo computer.

Ci sono ancora più funzionalità con l'account premium di Discord, se hai bisogno di portare le cose al livello successivo. Ma l'account standard rimane gratuito per l'uso di base e non ha limiti di membri o messaggi.

PRO: Funziona su Android, Web, Windows, Linux, macOS

Contro: Le funzionalità extra richiedono un abbonamento

Sito web: https://discord.com

2. TwitterSpazi

Twitter non ha bisogno di presentazioni per la maggior parte delle persone, ma TwitterSpaces sì. È una funzionalità sperimentale su Twitter che porta discussioni audio dal vivo sulla piattaforma.

Funziona su dispositivi Android e iOS, quindi chiunque può partecipare. Puoi creare uno spazio e diventarne automaticamente host. Tutti gli spazi sono pubblici, quindi chiunque da qualsiasi luogo può partecipare. Puoi anche inviare per posta o condividere il link, se lo desideri.

Ogni spazio può avere fino a 11 relatori contemporaneamente e solo l'host può selezionare questi relatori. La piattaforma supporta anche i sottotitoli, ma gli altoparlanti dovranno prima accenderli, per funzionare.

L'unico inconveniente è che è ancora sperimentale e solo gli utenti iOS possono attualmente creare spazi e funzionare come host. Ma essere integrato in Twitter lo rende un grosso problema. Quindi, vale la pena tenerlo d'occhio.

PRO:  Integrato in Twitter, disponibile per tutte le piattaforme

Contro: Ancora sperimentale

Sito web: https://twitter.com/TwitterSpaces

3. Riffr

A differenza degli altri siti che presentano conversazioni audio dal vivo, Riffr è una piattaforma dedicata a brevi clip audio. È come quello che hai su WhatsApp e si chiamano riff.

Puoi condividere un riff sulla piattaforma e ottenere riff come commenti. Questa rete è più simile a una piattaforma di micro-podcast in cui puoi interagire con sconosciuti usando solo la tua voce.

Riffr include anche la navigazione vocale per i disabili e puoi seguire le persone che ti piacciono, proprio come su Instagram. Ma c'è una mancanza di quel fascino visivo e della finezza che ha Instagram.

Tuttavia, ti consente di pubblicare facilmente il tuo audio su altri siti e può persino convertire l'audio in un video per semplificare la condivisione. Riffr è disponibile per Android, iOS e sul web.

PRO:  Brevi clip audio, navigazione vocale

Contro: Il design non è impressionante

Sito web: https://riffr.com/

4. Stereo

Ok, se sei su Android e non sopporti che Clubhouse sia attualmente disponibile solo su iOS, allora devi provare Stereo. È disponibile sia per utenti iOS che Android.

Come con Clubhouse, Stereo ti consente di cercare e partecipare a conversazioni audio. Ma va oltre, permettendoti di scoprire le trasmissioni registrate, oltre a quelle imminenti.

Poi, ci sono i concorsi di Stereo con premi fino a $ 100,000 ogni settimana. Ciò ha contribuito a rafforzare sia la partecipazione alla piattaforma che a rendere gli spettacoli più divertenti. Una rete molto promettente.

PRO: Discorsi divertenti, lavori su Android, concorsi settimanali

Sito web: https://stereo.com

Alternative per la gestione del progetto Clubhouse

NomeIdeale perPrezzoSito web
ClickUpPiano gratuito, personalizzazioneGratuito, $ 5/mclickup.com
AsanaPiano gratuito illimitatoGratuito, $ 11/masana. com
JiraTavole Scrum e KanbanGratuito, $ 7/matlassian.com
ZenHubGrandi progetti GitHub$ 7.95 / mwww.zenhub.com
WrikeUso generaleFreemiumwww.wrike.com
Monday.comAutomazione, funzionalità estese$ 8 / mesemonday.com

1. Fare clic su

Il pacchetto ClickUp è un sistema di gestione dei progetti rinfrescante che funziona bene anche per lo sviluppo di software e altri tipi di progetti.

Puoi utilizzare la sua funzione di sprint intuitiva e all-in-one per risparmiare tempo, ridurre al minimo i tempi di gestione e collaborare meglio con il tuo team. Contiene tutte le funzionalità per la configurazione automatica, la copia di modelli, le priorità e le attività di spillover.

Si collega anche agli account GitHub, GitLab o Bitbucket del tuo team per sincronizzare e gestire meglio tutti i tuoi progetti di ingegneria da un'unica posizione. Esistono strumenti di monitoraggio dello sprint come Velocity, Cumulative Flow, Burnup e Burndown per aiutarti a rimanere in pista.

Naturalmente, ci sono anche le tradizionali funzionalità di gestione dei progetti, come mappe mentali, liste di controllo, dipendenze delle attività, modelli, documenti e wiki, monitoraggio degli obiettivi e molto altro ancora.

È disponibile per tutti i dispositivi, inclusi web, dispositivi mobili e persino app vocali come Alexa.

Il piano di ClickUp è molto semplice e diretto al punto. Ha due tipi di account: gratuito e illimitato. Il piano gratuito ha limitazioni di funzionalità, mentre il piano Unlimited costa solo $ 5 per utente al mese.

PRO: Piano gratuito, funzionalità sprint unica e personalizzabile

Contro: Il piano gratuito ha limiti di funzionalità

Sito web: https://clickup.com

2. asana

Un altro efficiente SaaS per la gestione dei progetti è Asaana. Offre tonnellate di modelli in 10 categorie, dalle vendite all'IT, alle risorse umane, al marketing, alle operazioni e, naturalmente, all'ingegneria.

Esistono cinque modelli di ingegneria e includono il monitoraggio dei bug, la roadmap del prodotto, la pianificazione dello sprint, la retrospettiva dello sprint e le riunioni quotidiane in piedi.

Questi modelli sono semplici e in stile Kanban, rendendo facile entrare subito nel tuo lavoro. Asana offre una visualizzazione elenco, visualizzazione calendario e visualizzazione bacheche, che è per operazioni in stile Kanban. C'è anche una sequenza temporale e un dashboard, ma questi due sono disponibili solo con piani Premium che partono da $ 10.99 al mese.

Il suo account gratuito, tuttavia, include molte funzionalità illimitate. Questi vanno dalle attività ai progetti, ai messaggi, ai registri delle attività e persino all'archiviazione di file illimitata.

PRO: Modelli di ingegneria dettagliati, piano gratuito, funzionalità estese

Contro: Automazione limitata, potrebbe avere un aspetto migliore

Sito web: https://asana.com

3. Jira

Essendo nato come tracker di bug e problemi, Jira si distingue dal resto delle alternative di gestione dei progetti Clubhouse qui.

Naturalmente, ora è una potente piattaforma di gestione dei progetti, con schede Scrum e Kanban per aiutare lo sviluppo agile del software. Poi ci sono integrazioni aggiuntive per la gestione dei test, inclusa la personalizzazione sia per i test manuali che automatizzati.

Tuttavia, Jira è abbastanza flessibile da gestire molti tipi di progetti, dal rilevamento dei bug alla gestione dei prodotti e altri progetti di sviluppo software. L'IT offre previsioni, metriche, integrazioni, modelli, roadmap, segnalazione delle funzionalità, gestione dei problemi e così via.

Jira è disponibile in un piano gratuito, ma è limitato a 10 utenti e 2 GB di spazio di archiviazione. Tuttavia, il suo piano Standard costa $ 7 per utente al mese ed è per team fino a 10,000 utenti e 250 GB di spazio di archiviazione.

PRO: Funzionalità di sviluppo Agile, Scrum, Kanban, piano gratuito

Contro: Utenti limitati nel piano gratuito

Sito web: https://www.atlassian.com

4. ZenHub

Per i team che lavorano su progetti più grandi o complessi su GitHub, ZenHub offre una piattaforma di gestione dei progetti elegante ma altamente avanzata per uno sviluppo agile.

È il passaggio successivo per coloro che hanno bisogno di qualcosa in più rispetto alle funzionalità di base offerte da GitHub Projects.

ZenHub ti consente di lavorare con più repository. Viene fornito con una visualizzazione bacheca per la gestione in stile Kanban, roadmap, report, dipendenze, pietre miliari tra repository e flussi di lavoro automatizzati.

Anche i membri del tuo team che non utilizzano GitHub possono utilizzare ZenHub. Poiché è un componente aggiuntivo del browser per Firefox e Chrome che offre le sue funzionalità come funzionalità extra, ogni volta che visiti GitHub. Include tutto il necessario per un'efficiente gestione agile dello sviluppo software.

Non esiste un piano gratuito, tuttavia. Il prezzo parte da $ 7.95 per utente al mese e offre l'accesso a tutte le funzionalità di ZenHub, oltre a repository privati ​​illimitati.

PRO: Facile da usare, espande le funzionalità di GitHub, l'automazione

Contro: Nessun piano gratuito

Sito web: https://www.zenhub.com

5. Wrike

Wrike è un sistema di gestione dei progetti versatile e flessibile che funziona molto bene anche per lo sviluppo agile di software.

La piattaforma utilizza modelli per iniziare a lavorare con qualsiasi tipo di progetto, inclusi Kanban, sprint agili e progetti più complicati con più fasi.

C'è un piano gratuito per squadre fino a 5 persone. Questo piano include funzionalità di base come la visualizzazione della bacheca, la gestione delle attività, la visualizzazione del foglio di calcolo, la condivisione di file, le integrazioni di base e 2 GB di spazio di archiviazione.

Ma per $ 9.80 per utente al mese, ottieni il piano Professional, con funzionalità di gestione delle attività e delle sottoattività incluse. Inoltre, diagrammi di Gantt, condivisione di dashboard, più integrazioni e fino a 5 GB di spazio di archiviazione.

Wrike offre anche il piano Business per $ 24.80 al mese e questo include ancora più funzionalità, integrazioni, automazione, monitoraggio del tempo, moduli e oltre 50 GB di spazio di archiviazione.

PRO: Uso generico, sprint, piano gratuito, integrazioni

Contro: Gratuito per soli 5 utenti

Sito web: https://www.wrike.com

6. lunedì.com

Anche un'ottima piattaforma per lo sviluppo di software, Monday.com include numerose funzionalità per aiutare ogni team a trovare ciò che funziona meglio.

Il sistema aiuta i team a rilasciare prodotti migliori e più velocemente utilizzando la sua soluzione software Scrum, che offre una pianificazione flessibile dell'iterazione per sprint, tracciamento dei bug, backlog e funzionalità di roadmap del prodotto.

Poi, ci sono una facile automazione e flussi di lavoro complessi. Monday.com semplifica la gestione di progetti grandi e complessi, poiché si integra con un'ampia gamma di app da Excel a Slack e molte altre. Ottieni anche schede con più tipi di colonne e panoramiche istantanee sulla capacità delle risorse.

Uno svantaggio di Monday.com, tuttavia, è la mancanza di un account gratuito. Il suo account di base costa $ 8 per utente al mese e la dimensione minima del team è di 3 utenti. Quindi, questo rende minimo $ 24 al mese.

Per $ 10 al mese, tuttavia, ottieni l'account Standard che include Gantt e visualizzazioni del calendario, oltre all'automazione. Queste funzionalità sono carenti in Basic.

PRO: Funzionalità estese, funzionalità Scrum, automazione, modelli

Contro: Nessun piano gratuito

Sito web: https://monday.com

Conclusione

Abbiamo raggiunto la fine di questo elenco delle migliori alternative alla Clubhouse e, come puoi vedere, tutto dipende da ciò che stai cercando.

Quindi, tra Clubhouse l'app di chat vocale e Clubhouse la piattaforma di gestione dei progetti, puoi vedere l'ampia gamma di offerte disponibili.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *