Cloudways vs hosting tradizionale: qual è il migliore

Se ti stai chiedendo quali siano le differenze tra Cloudways e l'hosting tradizionale, allora non sei il solo. Continua a leggere per scoprire cosa distingue Cloudways e perché è così amato.

CloudWays semplifica l'hosting del tuo sito web nel cloud unendo i numerosi vantaggi dell'hosting cloud con la facilità d'uso delle piattaforme di hosting tradizionali come cPanel.

Gli ambienti cloud come AWS e Google Cloud sono progettati pensando alla flessibilità e alla scalabilità, rendendoli perfetti per ospitare un'ampia gamma di applicazioni, da quelle di piccole dimensioni a quelle di livello aziendale. Questa peculiarità progettuale, tuttavia, rende il cloud anche un ambiente complicato che molti utenti evitano volentieri.

Cloudways porta la ben nota comodità delle piattaforme di hosting tradizionali negli ambienti cloud di livello aziendale. Pertanto, rende facile per chiunque distribuire in modo sicuro un'applicazione o un sito Web nel cloud.

Tuttavia, ci sono differenze tra Cloudways e i sistemi di hosting tradizionali. Si va dai costi alla scalabilità, alle prestazioni, al provisioning istantaneo e altro ancora. Questo post ti offre uno sguardo più da vicino a queste differenze, così puoi decidere se il cloud hosting con Cloudways potrebbe essere adatto a te.

Nota: Puoi provare Cloudways gratuitamente.

Cloudways è un servizio di hosting cloud

Cloudways è un servizio di hosting nel cloud per il tuo sito Web che rende l'hosting nel cloud semplice quanto l'hosting tradizionale. Il cloud computing, come forse avrai sentito, offre molti vantaggi rispetto ai metodi di hosting tradizionali. Tuttavia, il cloud hosting può essere complicato da configurare o addirittura mantenere (prova a leggere la documentazione di Amazon Web Services e capirai).

Cloudways ti offre un'interfaccia utente che ti consente di configurare un sito web sul cloud con pochi clic, come se stessi utilizzando cPanel su un host web tradizionale. Tieni presente che Cloudways non fornisce l'infrastruttura cloud. Piuttosto, ti consente di configurare e utilizzare facilmente l'infrastruttura di AWS, Google Cloud e DigitalOcean di Amazon.

Inoltre, Cloudways ti consente di installare applicazioni come WordPress e molte altre con pochi clic, nello stesso modo in cui lo faresti su una piattaforma di web hosting tradizionale. Ciò ti risparmia molti grattacapi derivanti dal dover configurare da solo un sistema del genere su una piattaforma cloud come AWS.

La semplicità e la facilità d'uso della piattaforma Cloudways è ciò che lo rende un provider di hosting cloud così popolare, consentendoti di ottenere tutti i vantaggi del cloud gestendo al contempo le tue proprietà web con pura facilità.

Tipi di servizi di hosting tradizionali

Prima che arrivassero i sistemi cloud, i provider di web hosting offrivano diversi tipi di servizi per budget e usi aziendali diversi. Includono il popolare hosting condiviso, l'offerta di server dedicati e il VPS. Ecco uno sguardo più da vicino a ciascun tipo.

  • Hosting Condiviso: la maggior parte dei siti Web sui servizi di hosting tradizionali vengono eseguiti su sistemi di hosting condiviso. Hosting condiviso significa semplicemente che il fornitore di servizi consente a un certo numero di applicazioni degli utenti di condividere un singolo server fisico. Ciò include la condivisione di CPU, RAM, rete, indirizzo IP e così via. Ad esempio, un host condiviso può offrire un massimo di 4 utenti e costare di più, mentre un altro avrà fino a 20 utenti per macchina e sarà molto più economico.

    L'hosting condiviso è un'ottima idea perché consente al fornitore di servizi di risparmiare denaro, che poi trasferisce ai suoi utenti. Tuttavia, l’hosting condiviso presenta anche molti inconvenienti, come alcuni utenti che monopolizzano la CPU o la rete, problemi di sicurezza (poiché i sistemi sono più facili da hackerare) e problemi di ottimizzazione dei motori di ricerca perché un dominio potrebbe rovinare l’indirizzo IP per tutti gli altri.
  • Server Dedicati: Come suggerisce il nome, un server di hosting web dedicato è una singola macchina fisica destinata a essere utilizzata da un solo utente. Questo singolo utente pagherà un costo di noleggio del server dedicato più elevato rispetto a quello che pagherebbe per uno spazio di hosting condiviso. Tuttavia, il sistema dedicato offre maggiore sicurezza, migliori prestazioni e molti più vantaggi. Un server dedicato è come avere il tuo server remoto personale a cui puoi accedere e configurare come preferisci o farne ciò che preferisci.
  • VPS: Il Virtual Private Server o VPS è una combinazione tra hosting condiviso e server dedicato. Ottieni pieno accesso al VPS come una macchina completa, proprio come con un server dedicato. Tuttavia, la tua macchina è limitata dal numero di funzionalità hardware di cui dispone.

    Ad esempio, il provider VPS potrebbe prendere una macchina fisica a 6 core e dividerla in sei diversi sistemi VPS, ciascuno con accesso a un singolo core vCPU (CPU virtuale). Un sistema di questo tipo è reso possibile dalle tecnologie di virtualizzazione e ogni piano può variare con più configurazioni di CPU, più memoria, spazio di archiviazione e così via.

Cloudways contro l'hosting tradizionale

Dopo aver visto cosa comporta il cloud hosting e come funzionano le piattaforme di hosting tradizionali, è tempo di confrontare le funzionalità di cloud hosting con quelle dei servizi di hosting tradizionali.

  • Costo: Cloudways utilizza un modello di fatturazione PAYG (Pay-As-You-Go) per i server noleggiati. Addebiteranno un costo orario fisso finché l'abbonamento è attivo. Tuttavia, se scegli Google Cloud e le macchine AWS, pagherai solo per le risorse che utilizzi. Se scegli DigitalOcean, pagherai sia per i server attivi che per quelli inattivi.

    Rispetto ai sistemi di hosting tradizionali, l'utilizzo di Cloudways con Google Cloud o AWS offre il massimo risparmio sui costi, poiché pagherai solo per le risorse effettivamente utilizzate e nient'altro.
  • Scalabilità: Cloudways semplifica inoltre la scalabilità verticale del server per soddisfare le richieste di traffico. Il ridimensionamento verticale si riferisce all'incremento delle risorse riservate sullo stesso server, come CPU, RAM e spazio di archiviazione. Cloudways ti consente di ridimensionare il tuo sito web manualmente o automaticamente. Con il ridimensionamento manuale, puoi semplicemente accedere e aumentare il dispositivo di scorrimento per ridimensionare, mentre il ridimensionamento autonomo avviene su account completamente gestiti.

    D’altra parte, scalare un sito web può essere un grosso grattacapo con gli host tradizionali. Poiché potrebbe richiedere un cambio di account, un aggiornamento del server dedicato e molto tempo sprecato, impiegato nel monitoraggio del traffico.
  • Prestazioni: I sistemi cloud generalmente superano i metodi di hosting tradizionali come l'hosting condiviso perché puoi facilmente distribuire un'applicazione WordPress containerizzata, ad esempio, in una macchina virtuale cloud. I vantaggi qui sono che l’ambiente VM containerizzato sarà ottimizzato per l’esecuzione di quell’istanza WordPress.

    Inoltre, Cloudways ti consente di scegliere un data center più vicino al tuo pubblico di destinazione, migliorando così i tempi di caricamento e le prestazioni generali del tuo sito web. Infine, ridimensionare un sito per restare al passo con il traffico è molto più semplice su Cloudways di quanto troverai sulle piattaforme di hosting tradizionali.
  • Assistenza: Mantenere un sito Web con Cloudways è facile come mantenere un sito Web tradizionale sotto molti aspetti, sebbene Cloudways sia migliore quando si tratta di risorse on-demand e di ridimensionamento delle operazioni. Questo è esattamente l'obiettivo della piattaforma Cloudways: rendere l'hosting e la gestione del cloud semplici quanto l'hosting tradizionale.
Hosting CondivisoHosting dedicatoHosting Cloudways
ScalabilitàNo/ManualeNo/Manuale
Pay-As-You-GoNonNon
Low CostNon
FlessibilitàNonNon
PrestazioniRallentareOk/dipendeConnessione
data CenterN/ADipendeScelta multipla

Tabella 1. Hosting condiviso, dedicato e Cloudways

Altre funzionalità Cloudways

Mentre CloudWays semplifica la configurazione di una macchina virtuale con le giuste specifiche, come core CPU, RAM, spazio di archiviazione e opzioni di larghezza di banda, ma offre anche molte altre funzionalità che possono semplificarti la vita.

Alcune di queste caratteristiche includono quanto segue:

  • Installa con 1 clic: L'interfaccia Cloudways è così facile da usare e gestire che l'installazione delle applicazioni in un ambiente cloud non potrebbe essere più semplice. Seleziona semplicemente tra numerose app come WordPress e il tuo progetto verrà distribuito immediatamente con tutte le migliori funzionalità di un moderno sito Web ospitato sul cloud.
  • Siti e applicazioni illimitati: Non ci sono limiti a ciò che puoi fare con le macchine virtuali che noleggi. Cloudways ti consente di installare tutte le applicazioni e i siti Web che può gestire.
  • migrazione libero: Se stai spostando il tuo sito WordPress o WooCommerce nel cloud, Cloudways ti aiuterà volentieri a migrarlo gratuitamente, senza che tu abbia bisogno di conoscenze tecniche.
  • SSL gratuito: Ogni account Cloudways viene fornito con un certificato SSL gratuito per proteggere le comunicazioni del tuo sito web. I certificati sono rilasciati da Letsencrypt.org, un'organizzazione senza scopo di lucro gestita da Gruppo di ricerca sulla sicurezza Internet.
  • Scelta dei fornitori di servizi cloud: Cloudways ti consente di scegliere il tuo provider di hosting cloud. Questa è la società di infrastrutture che fornisce l'infrastruttura fisica, ad esempio AWS (Servizi Web di Amazon, GCP (Piattaforma Google Cloud)e DigitalOcean. Vultr e Linode venivano offerti anche in precedenza.
  • Servizio clienti 24/7/365: I clienti ricevono supporto 24 ore su XNUMX; XNUMX ore su XNUMX tutti i giorni della settimana, tutto l'anno.
  • Oltre 60 data center: scegli facilmente tra oltre 65 data center per distribuire la tua applicazione il più vicino possibile ai tuoi clienti target.
  • Ambiente di staging: Cloudways offre anche un ambiente di staging in cui gli sviluppatori possono testare il proprio codice e le proprie applicazioni in condizioni quanto più vicine possibile a quelle di produzione.
  • Accesso SSH e SFTP: Anche gli esperti esperti che amano eseguire le operazioni tramite comandi non vengono esclusi. Cloudways offre un accesso sicuro alla shell per la comunicazione e il trasferimento di file.

Applicazioni disponibili su Cloudways

CloudWays supporta molte applicazioni PHP che puoi installare sul tuo server con un clic. Includono di tutto, dai CMS (sistemi di gestione dei contenuti) alle app di e-commerce e vari framework. Ecco alcune delle applicazioni che puoi installare facilmente con Cloudways:

  • Stack PHP personalizzato
  • WordPress, inclusa la versione multisito
  • Magento
  • Joomla
  • laravel
  • Drupal
  • OpenCart
  • CakePHP
  • PrestaShop
  • Zen Cart

Dovresti passare al cloud con Cloudways?

Se stai pensando di spostare il tuo sito web da un provider di hosting tradizionale a un fornitore di servizi cloud come CloudWays, allora dovrai prima porti alcune domande serie. Questi includono il tipo di progetto, il budget e le aspettative di traffico.

Ecco uno sguardo a queste considerazioni.

  • Facilità d'uso: Se vuoi davvero passare al cloud e la facilità d'uso è altrettanto importante per te, allora potresti prendere in considerazione Cloudways. La sua interfaccia utente è intuitiva, l'assistenza clienti è disponibile 24 ore su 7, 365 giorni su XNUMX, XNUMX giorni all'anno e puoi ottenere la migrazione gratuita per il tuo sito esistente.
  • Budget e tipo di progetto: Il tipo di progetto e il relativo budget sono ugualmente importanti e meritano di essere presi in considerazione. Varrà la pena di spostare il tuo vecchio sito web nel cloud, considerando il tuo budget e le entrate o i profitti attesi? Sta a te decidere.
  • Visite, Prestazioni e Affidabilità: La terza considerazione importante sul passaggio al cloud dovrebbe riguardare le prestazioni. Ti aspetti molte visite o per te è più importante l'affidabilità? Vuoi assicurarti che il tuo sito web sia sempre disponibile per i visitatori, anche in caso di aumento del traffico? Rispondendo”E questo è" a queste domande significa che Cloudways potrebbe essere una buona scelta per te.

Domande frequenti

Ecco alcune domande frequenti su Cloudways e sui servizi di hosting tradizionali.

D: Qual è la differenza tra hosting cloud e hosting tradizionale?

R: L'hosting sul cloud ti consente di pagare solo per ciò che utilizzi pur essendo in grado di scalare e gestire i picchi di traffico.

D: Cloudways è migliore di AWS?

R: No, confrontare Cloudways e AWS è come confrontare mele e arance. Sono due tipi diversi di società. Cloudways ti offre una piattaforma per utilizzare i servizi AWS o Google Cloud e DigitalOcean.

D: Cloudways offre hosting VPS?

R: Sì, puoi noleggiare una macchina virtuale su DigitalOcean, AWS o Google Cloud tramite Cloudways.

D: Cloudways è un vero fornitore di servizi cloud?

R: No, Cloudways fornisce solo una piattaforma che ti aiuta a utilizzare i servizi dei principali fornitori di infrastrutture cloud come Google e AWS.

D: Posso ospitare WordPress su Cloudways? 

R: Sì, certo che puoi.

Conclusione

Riepilogando questo confronto tra Cloudways e i servizi di hosting tradizionali, hai visto le numerose funzionalità di Cloudways, il modo in cui interagisce con altri fornitori di servizi cloud e i suoi numerosi vantaggi rispetto ai metodi di hosting tradizionali.

Alla fine, la scelta spetta a te, considerando il budget, il tipo di progetto, le prestazioni richieste, l'affidabilità e la facilità d'uso.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *