ChatGPT personalizzati di OpenAI: come funziona e come crearlo

Hai sentito parlare dei GPT personalizzati di OpenAI? Ora puoi creare il tuo bot ChatGPT con caratteristiche uniche utilizzando zero codifica e conoscenze tecniche. Continua a leggere per scoprire come.

Il 6 novembre 2023 si è tenuta il DevDay, la prima conferenza degli sviluppatori di OpenAI a San Francisco. L'azienda dietro il virale chatbot AI ChatGPT ha introdotto molte nuove tecnologie durante quell'evento, inclusi GPT o personalizzati ChatGPT bot.

In termini semplici, gli utenti saranno in grado di creare il proprio ChatGPT unico, con istruzioni, risposte, comportamenti, filtri personalizzati e tutto quello che vuoi. Questi robot personalizzati saranno più adatti a compiti specifici, in modo simile a quello che puoi ottenere prendendo un modello di intelligenza artificiale di base e perfezionandolo.

La cosa sorprendente con i GPT, tuttavia, è che non è necessario essere uno sviluppatore per crearne uno. Diamine, non hai nemmeno bisogno di una licenza API o di un accesso: tutto ciò di cui hai bisogno è scrivere un linguaggio naturale, proprio come faresti con ChatGPT o con qualsiasi essere umano.

Questo post esamina questa nuova tecnologia ed esplora il suo potenziale impatto sul business e sulla comunità degli sviluppatori di intelligenza artificiale, nonché la questione della monetizzazione.

Da ChatGPT ai GPT

ChatGPT ha battuto tutti i record nel dicembre 2022, dopo aver raggiunto un milione di utenti nei primi 5 giorni. Oggi lo strumento viene utilizzato da 100 milioni di utenti attivi settimanali, dal 90% delle aziende Fortune 500 e da circa 2 milioni di sviluppatori.

Basandosi sul concetto di miglioramento continuo, OpenAI ha ascoltato i suoi utenti e ha incluso molte nuove funzionalità lungo il percorso. Uno di questi è stato rilasciato nel luglio 2023 e si chiama Istruzioni personalizzate, una funzionalità che consentiva agli utenti di impostare le preferenze per le sessioni ChatGPT.

Gli utenti hanno adorato Istruzioni personalizzate e ne volevo ancora di più: la capacità di controllare la capacità generativa di ChatGPT. Quindi, OpenAI ha dovuto creare e rilasciare GPT.

Come funzionano i GPT?

Rilasciandolo al pubblico, OpenAI ritiene che i migliori GPT saranno costruiti dalla comunità. Utilizzando diversi plugin, un GPT può accedere al Web, generare immagini, leggere codice computer, eseguire codice computer e collegarsi a servizi esterni come database, servizi di posta elettronica, servizi di automazione come Zapier e così via.

Ciò che distingue un'applicazione GTP è il suo focus di nicchia, la conoscenza del dominio e l'esperienza. Il processo di creazione ti consente di adattarlo a usi specifici aggiungendo istruzioni personalizzate, conoscenze di nicchia e azioni che può eseguire, come il controllo della posta elettronica. Il generatore GPT consente inoltre il caricamento di dati personalizzati che è possibile utilizzare per istruire il modello.

In altre parole, un GPT funziona proprio come l'applicazione ChatGPT standard, ma con un lungo elenco di istruzioni personalizzate, plug-in e conoscenze specifiche. Questo lo rende più a robot specializzato rispetto onnisciente ChatGPT.

Come creare un bot GPT

Questa è un'altra cosa sorprendente di GPT. Per uno strumento così sofisticato, il processo di creazione è apparentemente semplice: tutto ciò che devi fare è dirgli come vuoi che si comporti, e il gioco è fatto.

Per creare un nuovo chatbot GPT, vai su https://chat.openai.com/create se sei un utente pagante verrai accolto con la semplice pagina GPT Builder con lo stile dell'interfaccia ChatGPT. Puoi anche accedervi dal tuo account ChatGPT Plus facendo clic su Esplora pulsante in alto a sinistra nel trattino ChatGPT e selezionando Crea un GPT.

Dovrai descrivere il tipo di bot che desideri creare utilizzando il modulo di conversazione standard per ChatGPT. Ciò porterà ad alcune conversazioni avanti e indietro finché non sarai soddisfatto che capisca ciò che desideri e che funzioni proprio come ti aspetti.

Puoi scegliere di creare il bot per te stesso, per uso interno all'azienda o per uso pubblico. Puoi anche caricare documenti con dati aggiuntivi da cui il modello può imparare. Potrebbe trattarsi di qualsiasi tipo di record: eventi, storie, dati dei clienti e così via.

GPT Builder creerà un'immagine per il tuo nuovo bot e potrai accettarla se lo desideri o richiederne una nuova se non ti piace. Ti consentirà inoltre di testare il bot nel riquadro di destra per ottenere risultati in tempo reale.

Quando hai finito di spiegare e istruire e sembra che il risultato che stai ottenendo ti piaccia, fai clic su Risparmi per salvare il tuo lavoro Puoi sempre modificarlo in seguito facendo clic su Esplora nel tuo trattino ChatGPT e così via Crea un GPT.

Potenziali applicazioni GPT

ChatGPT è di per sé un'impresa fenomenale che ha avuto un impatto su molte aziende in tutto il mondo. Il sistema GPT sembra in grado di aumentare ulteriormente questo impatto e di conferire maggiore potere agli imprenditori in molti modi nuovi. Pur non essendo un elenco esaustivo, ecco alcune delle sue potenziali applicazioni.

  • Assistente di cucina digitale: Un bot personalizzato che conosce le tue preferenze alimentari e può aiutarti a creare un pasto che amerai in base agli ingredienti che hai a casa.
  • Automazione dei flussi di lavoro: Pensa a Zapier e IFTTT in grado di capirti come farebbe un assistente umano. I GPT dovrebbero aprire molte possibilità agli imprenditori non esperti di tecnologia per creare una straordinaria automazione del flusso di lavoro e aumentare la loro produttività.
  • Servizio clienti GPT semplifica l'insegnamento a un bot di un'azienda e fornisce quindi un agente del servizio clienti altamente competente ma conveniente per le piccole e medie imprese.
  • Agente di vendita: Come per il servizio clienti. Ora è possibile per i proprietari di piccole imprese creare agenti di vendita che potrebbero anche essere più informati sull'attività rispetto ai dipendenti umani. E anche più economico.
  • Esperto basato sulla posizione: Dai viaggi agli affari, al divertimento e all'amore, un esperto basato sulla posizione per paesi, città o stati batterà la maggior parte degli altri approcci non GPT.
  • Esperto di consulenza: un consulente conveniente in grado di analizzare dati di settori specifici, offrire consulenza di esperti e così via.
  • Conservazione dei ricordi: La piattaforma GPT consente alle persone di ricreare facilmente personalità che ricordano loro i loro cari. Forse, quelli che hanno perso.
  • Analista geopolitico: Il tuo agente di intelligence personale che può analizzare il panorama politico di regioni selezionate e offrire consigli.
  • Insegnante: Un mentore di matematica, fisica, chimica o ingegneria. Un bot personalizzato in grado di soddisfare le esigenze individuali dello studente.
  • Consulente Finanziario: Consulenza finanziaria personalizzata basata su condizioni uniche.
  • Selettore titoli: Analizzare rapidamente o costantemente i mercati in base alle preferenze o agli obiettivi dell'utente. Questo può andare oltre le azioni, fino alle obbligazioni, al forex, alle materie prime e così via.
  • Allenatore di incontri: aiuta l'utente a esercitarsi a dire le parole giuste al momento giusto. E per imparare quali parole evitare di usare, come dire “mi dispiace” e così via.
  • Gestore di posta elettronica: leggi e rispondi automaticamente alle tue e-mail in base alle tue istruzioni.
  • Personal Assistant: qualsiasi assistente per compiti specifici, come navigare sul Web e trovare informazioni specifiche, raccontare storie in un modo particolare e insegnare matematica in modo divertente.
  • Social Media Manager: monitora le tue pagine sui social media, rispondi ai messaggi, scrivi nuovi post e rivedi i post prima di pubblicarli per massimizzare l'impatto ed evitare contenuti offensivi. Creare report periodici.

Disponibilità e prezzi

Il servizio GPT è attualmente disponibile solo per i clienti paganti con un CcappelloGPT Plus conto e ai clienti aziendali.

A Chatta GPT Plus l'account costa $ 20 al mese e ti dà accesso a vari altri strumenti e privilegi, inclusi tempi di risposta più rapidi, maggiore disponibilità e accesso prioritario a nuove funzionalità, come modelli più recenti, integrazioni, plug-in e così via.

8. Negozio GPT

OpenAI prevede inoltre di lanciare un GPT Store entro la fine del 2023. Simile all'App Store o al Play Store, questo negozio GPT consentirà agli utenti di scoprire facilmente tutti i tipi di bot, in base allo scopo per cui vengono utilizzati, la loro categoria, popolarità o altri parametri.

monetazione

Altman ha dichiarato durante il DevDay: “Pagheremo le persone che realizzano i GPT più utilizzati e utili con una parte delle nostre entrate”. Ciò significa che OpenAI sta probabilmente puntando a intraprendere un percorso di condivisione delle entrate per incoraggiare gli sviluppatori a creare bot utili per il suo ecosistema ChatGPT.

Pertanto, le entrate di uno sviluppatore potrebbero dipendere da quanto è popolare il suo bot, da quante persone lo usano regolarmente, per cosa viene utilizzato e così via.

Tuttavia, come ha chiarito Altman, tutto è ancora in fase di sviluppo. Pertanto, nessuno può dire con certezza come andrà a finire la monetizzazione, quali percentuali uno sviluppatore dovrebbe aspettarsi e se saranno consentite strategie di monetizzazione esterne.

Pericoli dei GPT

Ci sono pericoli per lo sviluppo di questo GPT? Beh, nessuno lo sa per certo, dato che le cose sono appena iniziate. Tuttavia, le società di consulenza sull’intelligenza artificiale che aiutano i clienti a sviluppare modelli personalizzati potrebbero trovarsi in posizioni difficili se non riescono ad adattarsi.

Aziende come Zapier stanno già lavorando con ChatGPT, quindi stai certo che l'intero settore dell'automazione del flusso di lavoro potrebbe subire un grande cambiamento. Le piattaforme di gestione dei social media, i coach di appuntamenti e persino i settori delle raccomandazioni azionarie e della consulenza finanziaria potrebbero vedere dei cambiamenti.

Ovviamente, con il coinvolgimento del pubblico nello sviluppo dei GPT, questo programma modificherà drasticamente il panorama dei robot e dei servizi di intelligenza artificiale, man mano che i non programmatori entreranno nel business. Tuttavia, perché tutto è fermo un lavoro in corso, nessuno può dire con certezza cosa riserva il futuro.

Domande frequenti

Ecco alcune domande frequenti relative al servizio GPT di OpenAI.

D: I GPT sono uguali a ChatGPT?

R: Non proprio. Un GPT è un'istanza personalizzata di ChatGPT. In altre parole, i GPT sono versioni modificate di ChatGPT.

D: Posso guadagnare con il mio GPT?

R: Sì, puoi. Tuttavia, OpenAI sta ancora sviluppando il suo ecosistema GPT Store che gestirà la compensazione finanziaria per gli sviluppatori GTP.

D: Potrò vedere le conversazioni del mio GPT?

R: No, non sarai in grado di vedere di cosa sta discutendo il tuo bot con gli estranei.

D: Posso creare un GPT per qualsiasi cosa?

R: No, non puoi. Non sono consentiti contenuti per adulti e attività criminali. Tutti gli altri probabilmente stanno bene.

D: Gli utenti ChatGPT gratuiti possono accedere ai GPT?

R: Attualmente no. Il servizio è disponibile solo per i proprietari di account ChatGPT Plus. ChatGPT Plus costa $ 20 al mese e include molte funzionalità utili.

Conclusione

Ecco il riassunto della nostra rapida analisi del servizio GPT di OpenAI e di cosa riserva per il futuro della tua azienda o del tuo settore. Sebbene l’ecosistema GPT sia ancora in fase di sviluppo, sarai d’accordo che promette molto di migliorare presto la vita professionale e privata di milioni di utenti.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *