Come caricare velocemente il tuo sito web sui dispositivi mobili (2024)

Più persone utilizzano i dispositivi mobili per accedere a Internet rispetto al desktop. Un sito web veloce su mobile può migliorare notevolmente SEO e conversione. Ecco come velocizzare un sito su mobile

Le prestazioni del tuo sito Web sui dispositivi mobili ora sono più importanti di quelle sui desktop.

Questo perché ci sono più persone che usano i dispositivi mobili per accedere a Internet rispetto a quelle che usano i desktop.

Secondo StatCounter, oltre il 50% degli utenti Internet in tutto il mondo utilizza dispositivi mobili. Mentre solo poco più del 47% utilizza i desktop.

Se stai ottimizzando il tuo sito principalmente solo per desktop, stai danneggiando il successo della tua attività. Il cellulare è più importante ora che mai.

Il rendimento del tuo sito sui dispositivi mobili è molto importante per la SEO. L'approccio di Google è ora indicizzazione mobile-first. Ciò significa che Google utilizza la versione mobile di un sito Web per l'indicizzazione e il posizionamento.

Se il tuo sito è veloce su desktop e lento su mobile, il tuo posizionamento ne risentirà. Le prestazioni del tuo sito sui dispositivi mobili dovrebbero essere più importanti delle prestazioni sui desktop.

Caricare velocemente il tuo sito web sui dispositivi mobili migliorerà la tua SEO, ridurrà la frequenza di rimbalzo e aumenterà la conversione.

Ma ottimizzare un sito per la velocità sui dispositivi mobili non è facile come ottimizzare un sito per la velocità sui desktop. Per fortuna, questo articolo può aiutarti a caricare velocemente il tuo sito Web sui dispositivi mobili se segui i suggerimenti che ho elencato qui.

Testare la velocità del tuo sito web

La prima cosa che dovresti fare è testare la velocità del tuo sito sui dispositivi mobili. Questo ti darà un quadro chiaro di quanto sia veloce o lento il tuo sito.

Solo perché il tuo sito si sta caricando velocemente su desktop non è una garanzia che si carichi velocemente su dispositivi mobili. È possibile che il tuo sito sia super veloce su desktop ma super lento su dispositivo mobile.

Ci sono molti strumenti di test mobili, ma preferisco usare Google Prova il mio sito per il test di velocità mobile.

Basta visitare Pensa con Google e inserisci l'URL del tuo sito. Dovresti essere in grado di testare la velocità del tuo sito.

ThinkWithGoogle

Per me, un sito che si carica in 3 secondi è abbastanza buono. Ma Think With Google consiglia almeno 2.4 secondi.

Come caricare velocemente il tuo sito web sui dispositivi mobili

Ecco le best practice per velocizzare il tuo sito sui dispositivi mobili:

Usa un tema reattivo

Un tema reattivo è un tema che si adatta a tutti i dispositivi. Ciò significa che anche se i tuoi utenti provengono da desktop, dispositivi mobili o tablet, il tuo tema offrirà loro una versione del tuo sito Web adatta a qualsiasi dispositivo stiano utilizzando.

Servire la versione desktop di un sito Web agli utenti mobili rallenterà il tempo di caricamento. Ed è terribile per l'esperienza dell'utente.

L'utilizzo di un tema reattivo è molto importante. È la prima base di un sito Web veloce su dispositivi mobili. Ci sono diversi temi reattivi tra cui puoi scegliere. Leggi il mio elenco di I 10 migliori temi WordPress più veloci e migliori, qualsiasi tema elencato è abbastanza buono e reattivo.

Usa un host web veloce

Il tuo host web svolge il ruolo più importante nell'accelerare il tuo sito web. Un host web molto veloce con le ultime tecnologie di hosting farà caricare il tuo sito web velocemente sui dispositivi mobili.

Se hai un host web lento, indipendentemente da come ottimizzi il tuo sito web, potresti non vedere un miglioramento significativo.

Raccomando CloudWays e Kinsta per siti web affermati. ObiettivoTendenza è ospitato su Cloudways. Per i siti per principianti, lo consiglio Bluehost.

Usa AMP

Accelerated Mobile Pages (AMP) è un progetto di Google per velocizzare i siti web sui dispositivi mobili.

AMP è ottimizzato per la navigazione mobile e può aiutare a velocizzare notevolmente il tempo di caricamento di un sito web. Io posso anche ridurre il numero di richieste di oltre il 77% secondo uno studio.

Puoi iniziare con AMP installando il file plugin AMP ufficiale. Ci sono altri plugin AMP, puoi usarli anche tu.

Una volta attivato il plugin, puoi scegliere una delle tre modalità disponibili. Se la maggior parte dei tuoi visitatori proviene da dispositivi mobili, considera l'utilizzo della modalità di transizione o standard. Ma il tuo tema deve essere compatibile con AMP.

Immagini a caricamento lento

Le immagini possono rallentare un sito Web, soprattutto sui dispositivi mobili. Il modo migliore per gestirli è caricarli quando gli utenti sono passati ad esso. In questo modo, si caricheranno solo quando necessario e quindi avranno un effetto minimo o nullo sul tempo di caricamento.

Se provi a testare il tuo sito web su Informazioni sulla velocità della pagina or Web.dev e vieni avvisato di "rinviare le immagini fuori schermo", significa che le immagini stanno rallentando il tempo di caricamento e dovresti considerare di caricarle pigramente.

Il caricamento lento delle immagini consiste nel ritardare il caricamento delle immagini fino a quando un utente non scorre su di esso. Questo può migliorare la velocità.

Ci sono molti plugin per gestire il caricamento lento. La maggior parte dei plug-in di cache e di ottimizzazione delle immagini ha opzioni di caricamento lento.

Elimina le risorse che bloccano il rendering

L'eliminazione delle risorse di blocco del rendering può accelerare il tempo di caricamento del tuo sito Web sui dispositivi mobili.

Di solito ci sono alcuni script Java e CSS che rendono difficile per il browser il rendering veloce di un sito Web quando un utente visita. Questo perché il browser deve fermarsi e leggere questi file prima di poter visualizzare il sito per l'utente.

L'eliminazione di queste risorse può accelerare il tempo di caricamento. Esistono plugin come Autoptimize che possono aiutare a eliminare le risorse che bloccano il rendering.

Ho un articolo utile su questo, dovresti leggere: Come eliminare le risorse che bloccano il rendering in WordPress.

Rimuovi CSS inutilizzati

Avere molti CSS inutilizzati può rallentare un sito web. I CSS inutilizzati sono CSS che non sono necessari per il caricamento di un sito web. Ma poiché sono presenti, il browser deve comunque scaricarli, analizzarli ed elaborarli.

Ci sono plugin come Perfmatters e Pulizia delle risorse che può aiutare a rimuovere CSS inutilizzati.

Ho scritto una semplice guida su questo: Come rimuovere CSS e JS inutilizzati in WordPress.

Genera CSS critici

I CSS critici vengono utilizzati per estrarre facilmente contenuti above-the-fold per renderli veloci per l'utente. Avere un percorso CSS critico può accelerare il tempo di caricamento del tuo sito Web su dispositivi mobili e desktop.

Ci sono plugin che possono aiutare a Generare Critical CSS. WP Rocket può farlo, LiteSpeed ​​Cache e Prestazioni WP può anche generare CSS critici.

Avere un buon sistema di memorizzazione nella cache

La memorizzazione nella cache è un modo molto affidabile per velocizzare un sito web. Dovresti utilizzare un plug-in di memorizzazione nella cache efficace per fornire contenuti memorizzati nella cache ai tuoi visitatori mobili. WP Rocket è un plug-in di memorizzazione nella cache premium molto efficace. W3 La cache totale, se ben configurata può essere molto efficace.

ponte società di web hosting gestite offrire la memorizzazione nella cache a livello di server. Scopri se il tuo host web offre le stesse offerte e chiedi loro di attivare per il tuo sito se non è pronto.

Puoi richiedere al tuo host di installare e attivare la cache di Varnish. La cache di vernice è nota per velocizzare i siti Web.

Ottimizzare le immagini

Assicurati di comprimere le immagini. Preferisco comprimere completamente le immagini prima di caricarle. Tuttavia, ci sono molti plugin come ottimale e altri che possono aiutare a comprimere le immagini all'interno di WordPress.

Anche la pubblicazione di immagini WebP può aiutare ad aumentare la velocità del sito web. WebP sono più piccoli di JPG e PNG, quindi sono più veloci.

Ci sono molti plugin che possono aiutare a convertire e servire immagini WebP. Ottimale e immagini volanti può farlo molto bene.

Codice Minify

La minimizzazione è il processo di compressione del codice di un sito Web da una dimensione più grande a una più piccola. Più piccolo è, meglio è purché non si rompa nulla.

Dovresti considerare di minimizzare JS e CSS.

La maggior parte dei plugin di memorizzazione nella cache offre funzionalità di minimizzazione. Ma assicurati di utilizzare la staging per testare perché è noto che la minimizzazione interrompe i siti Web.

Riduci reindirizzamenti

Troppi reindirizzamenti possono rallentare il tuo sito web, soprattutto sui dispositivi mobili. Può rallentare il tempo di risposta del server.

Assicurati di non avere troppi reindirizzamenti. Se lo sei, allora riducili il più possibile.

Abilitare la compressione

Comprimi i file per rendere veloce il tuo sito web sui dispositivi mobili. Più piccole sono le cose, più veloce sarà il tuo sito.

Gzip o Brotli possono aumentare notevolmente la velocità del tuo sito Web comprimendo i file del sito Web. In generale, Brotli è migliore di Gzip. Ma nessuno di loro funzionerà bene. Verifica con il tuo host web per abilitare la compressione per te.

Esistono anche plug-in che possono aiutarti ad abilitare la compressione se una soluzione plug-in è più adatta a te.

Riduci il numero di AdSense per pagina

Google AdSense è uno dei più popolari modi per fare soldi con il blog, ma è anche noto per rallentare notevolmente i siti Web.

Dalla mia osservazione, se disattivi AdSense, noterai immediatamente una grande differenza nel tempo di caricamento.

Ma il denaro è molto importante così come la velocità. Quindi devi raggiungere un compromesso. Google consiglia 3 unità pubblicitarie per pagina. Se ti attieni a quello, allora dovresti stare bene.

Ho notato che le unità di contenuti corrispondenti e gli annunci a livello di pagina hanno l'impatto più negativo sul tempo di caricamento da dispositivi mobili.

Usa un CDN

Una rete di distribuzione dei contenuti può aiutare ad aumentare la velocità del tuo sito web creando una copia statica del tuo sito web e offrendola agli utenti di tutto il mondo da una posizione più vicina a loro quando tentano di visitare il tuo sito web.

Se non stai usando una CDN, allora ti stai perdendo!.

Guarda la migliori fornitori di CDN di WordPress.

Utilizza il carattere dello stack di sistema

Di recente stavo cercando di accelerare il tempo di caricamento di questo sito Web su dispositivi mobili. Quindi ho deciso di smettere di usare il font di Google e ho provato lo stack di sistema e, con mia sorpresa, c'è stato un significativo miglioramento della velocità.

I font di Google e i font fantastici sono fantastici ma possono rallentare il sito web. L'uso dello stack di sistema assicura che non vengano effettuate richieste esterne, poiché è il carattere di qualsiasi dispositivo utilizzato dall'utente che è necessario.

Alcuni temi semplificano il passaggio allo stack di sistema. Passa semplicemente allo stack di sistema.

Utilizza le versioni PHP più recenti

Le versioni PHP più recenti sono in genere più veloci di quelle precedenti. Dovresti assicurarti di utilizzare l'ultima versione di PHP o solo una versione precedente.

Non solo per la velocità, ma anche per la sicurezza.

Mfon Abel Ekene

Mfon Abel Ekene

Mi piace creare contenuti utili. La mia passione è aiutare la popolazione di Internet a trovare ciò di cui ha bisogno, indirizzandola nella giusta direzione. È quello che amo fare e ho dedicato molte ore di ricerca e test per assicurarmi di farlo attraverso i miei contenuti su TargetTrend.

Articoli: 48

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *