Come fare trading di future su criptovalute

Interessato al trading di futures su criptovalute, ma non sei sicuro del modo migliore per farlo? Questo post esamina tutto ciò che devi sapere per avere successo.

I futures sulle criptovalute sono proprio come gli altri futures negoziabili: speculi sul prezzo futuro di una criptovaluta e acquisti un contratto per trarne profitto.

Dovresti notare, tuttavia, che la maggior parte dei contratti di trading di future su criptovalute sono CFD. Cioè, un contratto per differenza, il che significa che lo scambio pagherà i tuoi profitti o dedurrà le tue perdite, ma nessun asset verrà acquistato o consegnato.

Il trading di future su criptovalute può valere la pena, perché ci sono molti vantaggi come proteggere le tue risorse, aumentare il loro valore e persino ottenere grandi vincite.

Questo post esamina come puoi entrare nel trading di criptovalute. E questo include l'utilizzo della piattaforma Binance, la n. 1 al mondo per le criptovalute.

Introduzione al trading di futures

Il trading di futures è un modello di partecipazione al mercato, in cui scommetti contro il prezzo di mercato futuro di uno strumento stipulando un contratto oggi.

Ha avuto origine dal mondo del commercio di materie prime, dove i commercianti acquistavano le scorte di prodotti agricoli come cotone o riso prima che arrivassero sul mercato.

Questo processo era originariamente nel tentativo di garantire l'accesso alle merci. Ma il trading di futures si è evoluto in una gamma più ampia di strumenti finanziari, tra cui azioni, valute, metalli preziosi, titoli di stato e, naturalmente, criptovalute.

In origine, i contratti future obbligavano l'acquirente ad acquistare la merce al suddetto prezzo in una data futura e il venditore a vendere tale azione al suddetto prezzo. Ma il trading di futures per la maggior parte degli altri strumenti si è evoluto in un contratto per differenza.

Vantaggi del trading sui futures

Il trading di futures ha molti vantaggi. Ma i quattro principali sono le restrizioni commerciali minori, la capacità di coprire i tuoi fondi, la capacità di speculare in entrambi i modi e la leva finanziaria elevata. Ecco uno sguardo più da vicino a questi vantaggi.

  1. Restrizioni minori – Ci sono meno restrizioni sul trading di futures rispetto a quelle che troverai in azioni o materie prime regolamentate in borsa, ad esempio.
  2. Speculazione completa – Puoi speculare in entrambi i modi. Cioè, puoi comprare e fare soldi aumentando i prezzi. Oppure vendi e guadagna con la diminuzione dei prezzi, senza regole infrante. Questo è diverso da quello che troverai in molti scambi.
  3. Di copertura – Oltre a speculare in entrambi i modi, puoi anche coprire le tue operazioni. Cioè, puoi andare lungo e corto allo stesso tempo. Questa tecnica aiuta a mantenere il valore delle attività contro le perdite dovute ai cambiamenti del mercato.
  4. Alta leva – Il trading di futures consente una leva maggiore rispetto a quella che troverai con altri ambienti di trading. La leva amplifica i potenziali guadagni e perdite degli sforzi di un trader, rendendo l'impresa molto più eccitante.

Futures vs Spot vs Opzioni

Prima di andare avanti, dovresti notare i tre metodi principali per valutare gli strumenti di trading che hanno avuto origine da borse di trading e ambienti di mercato più vecchi. Sebbene qui si tratti di criptovalute, si applicano anche questi stessi concetti. Quindi, ecco uno sguardo più da vicino:

  • Spot – Quando si sente il "prezzo spot" di uno strumento di trading o di un contratto, viene fatto riferimento al prezzo corrente. Lo spot è il prezzo di scambio che puoi pagare in questo momento e possedere l'asset.
  • Futures – I futures si riferiscono al prezzo della merce o dello strumento in futuro. Ti impegni oggi a pagare un certo prezzo in futuro. Questa pratica viene dal mondo del commercio di materie prime, come mais, petrolio e così via.
  • Opzioni – I contratti di opzione sono simili ai contratti futures. Ma un acquirente è obbligato a pagare un contratto futures e il venditore è obbligato a onorare la vendita entro una data particolare. Il venditore o l'acquirente di un contratto di opzioni, tuttavia, si riserva il diritto di rifiutare l'acquisto o la vendita.

Perché la piattaforma Binance?

Questa guida passo passo si concentra sull'utilizzo della piattaforma Binance e per molte buone ragioni. Ecco i più importanti.

  • Il più grande scambio – Sì, Binance è attualmente il più grande scambio di criptovalute. E questo significa molto, inclusa la fiducia.
  • Oltre 90 strumenti – Ci sono così tanti strumenti tra cui scegliere. Quindi non rimarrai deluso.
  • Liquidità profonda – La piattaforma è solida e affidabile.
  • Sistema intuitivo – La stazione di scambio è ben progettata e di facile comprensione e utilizzo.
  • Esecuzioni veloci – Binance vanta una latenza di soli 5 millisecondi.

Termini importanti da notare

C'è molto da imparare nel trading, ma non sono tutti ugualmente importanti. Vale la pena notare i seguenti termini, poiché miglioreranno la tua esperienza di trading.

  • Lungo o Andando Long – Significa acquistare lo strumento di trading. Questo di solito è in attesa di un aumento dei prezzi.
  • Corto o andando a corto – Chiamato anche shorting sul mercato, significa vendere lo strumento di trading.
  • Money Management – Passi importanti che ogni trader deve compiere per evitare di rovinare inaspettatamente un conto di trading.
  • Posizione – La tua visione del mercato o la direzione del commercio. Un trader può prendere una posizione lunga o corta.
  • PnL o P&L – Il tuo account è in piedi in qualsiasi momento. Questa metrica tiene conto dei profitti e delle perdite, in modo da sapere esattamente dove ti trovi.
  • Margine – Una somma di denaro che il tuo broker ha bisogno che tu abbia nel tuo conto di trading prima di poter aprire una posizione. Di solito dovrebbe essere sufficiente per coprire eventuali perdite commerciali.
  • Leva – I fondi che il tuo broker ti presta, così puoi negoziare volumi maggiori. La leva amplifica i profitti o le perdite di trading e diverse piattaforme offrono diversi livelli di leva.
  • Stop Loss – Questa è la perdita massima che puoi accettare per operazione. Calcoli il numero di punti, quindi lo aggiungi al prezzo corrente. Quindi, se il mercato va contro di te fino a quel prezzo, la piattaforma chiude lo scambio per salvare il tuo account.

Prerequisiti per fare trading sui mercati

Non importa se stai negoziando criptovalute, Forex, petrolio greggio, oro o azioni, ci sono regole da rispettare, quindi non ti brucerai.

Pertanto, se vuoi avere successo come trader, devi prima ottenere i seguenti prerequisiti, prima di rischiare i tuoi fondi nel mercato aperto.

1. Sviluppa una strategia

Mercati diversi possono avere caratteristiche diverse, ma tutti salgono a volte e scendono altre volte. L'obiettivo è sapere quando i prezzi stanno per aumentare, quindi puoi acquistare. E per sapere quando gli stessi prezzi stanno per crollare, così puoi vendere.

Il modo in cui si ottiene una tale conoscenza del mercato è chiamato a strategia di trading ed è il fattore più importante per il successo nel trading. Una strategia di trading ti aiuta ad analizzare il mercato e determinare la tendenza prevalente. Questo ti aiuta a sapere quando entrare nel mercato con un ordine di acquisto o di vendita e quando uscire.

Ci sono molte strategie là fuori. E ogni uomo deve trovare ciò che più gli si addice. Alcuni si concentrano su operazioni a lungo termine, mentre altri si concentrano sul breve termine. Alcuni utilizzano medie mobili, mentre altri includono canali, indicatori di divergenza, strategie di breakout o semplici metodi di trend-following.

Il tuo primo passo è capire la tua personalità, così puoi scegliere tra il lungo e il breve termine. E poi trova una strategia adatta a te.

2. Comprendere la gestione del rischio e del denaro

La migliore strategia di trading è ancora inutile senza una corretta gestione del denaro. Il trading è un'attività rischiosa e devi capire questo fatto e lavorare con esso per sopravvivere.

Il tuo obiettivo è ridurre al minimo il rischio per operazione, così puoi ancora durare qualche operazione se in teoria continuavi a perdere. Un buon consiglio è di rischiare solo un massimo del 2-5% del tuo capitale di trading con ogni singola operazione. Un altro buon consiglio è quello di ridurre le perdite e lasciare che i profitti corrano.

In pratica, questo significa che imposterai un certo numero di punti che una volta che il mercato va contro di te oltre quel punto, il trade è considerato una perdita. Questo numero di punti di solito dipende dalla tua strategia di trading e da quanto sia a breve o lungo termine.

In secondo luogo, calcolerai questi numeri con il saldo del tuo account. Quindi, quei punti di perdita massima non dovrebbero essere superiori al 2-5% del saldo del tuo conto. Questo è il modo in cui riduci le tue perdite.

3. Continua ad imparare

Sebbene tu abbia imparato le due lezioni di trading più importanti sopra, devi comunque continuare ad imparare. La vita è un processo di apprendimento continuo e più impari, meglio diventi.

Come scambiare futures sulle criptovalute

Quella che segue è una semplice guida passo passo per aprire un conto e fare trading di contratti future sulla piattaforma Binance in pochissimo tempo.

Passaggio 1: apri un conto di trading.

Aprire un Account Binance e attivalo, se non l'hai già fatto.

Create Binance account

Passaggio 2: accedi e seleziona il tipo di contratto.

Ci sono 2 tipi di contratti su criptovalute sulla piattaforma Binance. Sono i contratti USD-M regolati in USDT o BUSD e i contratti COIN-M regolati in altre criptovalute. Dovrai anche scegliere tra contratti di consegna che hanno una data di fine specifica e contratti perpetui che non lo fanno. Puoi fare la tua scelta al Piattaforma futura di Binance.

Passaggio 3: apri un conto futuro

Nell'interfaccia di trading, fai clic su Apri conto futures. Binance ti offrirà prima un quiz che devi superare prima di fare trading.

Passaggio 4: conto fondi

Finanzia il conto futures. Dovrai trasferire direttamente fondi su questo account o prendere in prestito alcune risorse crittografiche per finanziarlo. Questo account è un portafoglio separato utilizzato esclusivamente per il trading.

Passaggio 5: seleziona lo strumento

Una volta che il tuo conto di trading di futures è stato finanziato, torna alla piattaforma di trading. Quindi seleziona lo strumento che preferisci dal menu in alto a sinistra.

Passaggio 6: regola la leva finanziaria

Binance ti consente di regolare la leva dei singoli contratti. Per fare ciò, vai al campo di immissione dell'ordine, fai clic sulla leva corrente e regola come desideri.

Passaggio 7: effettua l'ordine

Effettua il tuo ordine facendo clic su Acquista/Long o Vendi/Short per iniziare a fare trading.

Binance cripto futuro

Conclusione

Siamo giunti alla fine di questa guida al trading di criptovalute. E puoi vedere che ci sono parecchie cose da imparare prima di diventare un trader competente e di successo.

La stessa piattaforma di Binance è ampia, quindi avrai bisogno di un po' di tempo per abituarti. Puoi anche testarlo su Binance Test net senza un account e se hai bisogno di ulteriore aiuto, dai un'occhiata a Binance Academy.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *