I pericoli dell'intelligenza artificiale per l'umanità

Scopri i profondi pericoli posti dall'Intelligenza Artificiale (AI) per l'umanità, comprese le potenziali soluzioni che possono aiutare a salvaguardare il nostro futuro.

A marzo 22, 2023, il Metti in pausa gli esperimenti di intelligenza artificiale gigante è stata pubblicata una lettera aperta, invitando tutti i laboratori del mondo a cessare immediatamente lo sviluppo del gigante AI sistemi più grandi di GTP-4 di OpenAI.

Il ragionamento alla base di questa lettera riguarda i numerosi pericoli che i modelli avanzati di intelligenza artificiale rappresentano per l'umanità, rendendo necessario sviluppare e implementare congiuntamente protocolli di sicurezza per sistemi avanzati di intelligenza artificiale in tutto il mondo.

Questo post esamina tutti i pericoli posti dall'IA per l'umanità e considera anche le possibili soluzioni a questi pericoli.

GPT-4 e la lettera delle 1,000 firme

Per la maggior parte delle persone, l'intelligenza artificiale è divertente. Puoi acquisire immagini e video intelligenti, modificare i tuoi contenuti con facilità, lavorare più velocemente, ottenere informazioni migliori, consigli e così via, grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale.

Tuttavia, quando nel marzo 2023 è arrivata la notizia di una lettera aperta per fermare per un po' lo sviluppo dell'IA, ciò che ha attirato l'attenzione della maggior parte delle persone sono stati i nomi dietro quelle firme. Da Elon Musk a Steve Wozniak di Apple, e centinaia di altri illustri scienziati e importanti ricercatori, la serietà di questa lettera era chiara.

Da allora la lettera ha raccolto oltre 27 firme e oltre, ma a dire il vero: lo sviluppo dell'IA è come una corsa agli armamenti. Se rallenti, perdi.

I pericoli dell'intelligenza artificiale per l'umanità

L'intelligenza artificiale tocca molti ambiti della vita privata e professionale delle persone, a seconda di chi sei e di cosa fai. Di seguito è riportato un elenco dei principali pericoli dell'IA per l'umanità in generale.

  1. Spostamento di lavoro e crisi della disoccupazione: Il potenziale spostamento dei lavoratori umani in tutti i tipi di professioni è una delle maggiori preoccupazioni per l'IA. Oltre alla perdita di posti di lavoro, ciò può portare a crisi nelle società colpite, disparità socioeconomiche e altri effetti negativi sulla società.
  2. Preoccupazioni etiche: Dagli algoritmi distorti alla perdita della privacy e alla mancanza di responsabilità, le preoccupazioni etiche sono un altro grave pericolo posto dall'IA per l'umanità. Di chi è la colpa se un guidatore di intelligenza artificiale ferisce o uccide un pedone? Chi è responsabile di una diagnosi medica sbagliata da AI? E chi dovrebbe essere ritenuto responsabile per altre conseguenze non intenzionali, come quando l'IA danneggia involontariamente? Man mano che più robot alimentati dall'intelligenza artificiale e veicoli a guida autonoma diventeranno una realtà, questi pericoli diventeranno mainstream.
  3. Rischi per la sicurezza: affidarsi all'intelligenza artificiale per determinati compiti di sicurezza, come la sorveglianza, la sicurezza informatica e le armi autonome apre molti potenziali exploit. Le armi autonome potrebbero causare gravi vittime, ad esempio, perché i malintenzionati potrebbero avvelenare i dati su cui si basa l'IA, portandola a prendere decisioni che potrebbero portare a gravi vittime o intensificare conflitti già tesi.
  4. Perdita del controllo umano: I semplici sistemi di intelligenza artificiale che offrono suggerimenti di progettazione vanno bene, poiché funzionano inevitabilmente come assistenti di esperti umani. Ma con modelli di intelligenza artificiale più complessi, che possono prendere decisioni basate su quantità sempre maggiori di dati, il pericolo che il controllo e la supervisione umani diventino meno rilevanti è alto. Ciò può portare a circostanze impreviste, perché, ad esempio, sarebbe saggio seguire le raccomandazioni dell'IA, ma in quel caso sono davvero corrette?
  5. Abilità e dipendenza economica: la dipendenza dall'intelligenza artificiale per le competenze e i servizi economici della società pone un'altra serie di pericoli. In primo luogo, la dipendenza dall'intelligenza artificiale per le informazioni può portare a capacità di pensiero ridotte per gli esseri umani, poiché il sistema si assume questi compiti. In secondo luogo, la dipendenza dall'intelligenza artificiale per i servizi e le infrastrutture economiche critiche apre quella società agli attacchi informatici e ad altre minacce specifiche dell'IA.
  6. Deepfake e disinformazione: Deepfakes ha sbalordito il mondo con le sue incredibili capacità alcuni anni fa, ma quello era solo l'inizio. Man mano che i modelli di generazione di foto e video basati sull'intelligenza artificiale migliorano ogni giorno, verrà il giorno in cui diventerà molto difficile, se non impossibile, differenziare i contenuti generati dall'intelligenza artificiale da immagini e video reali. E come sempre, le sue potenziali implementazioni per disinformazione, diffamazione, estorsione, ricatto, revenge porn, frode, assassinio di personaggi e ingegneria sociale sono illimitate.
  7. Disparità economica e disuguaglianza sociale: Il mondo è già fortemente diviso in due classi di ricchi e poveri, che portano a termini come l'1% di élite e il 99% di oppressi. Poiché l'IA fa affidamento sul capitale per lo sviluppo e l'implementazione economica, rimane alto il pericolo che anche una percentuale inferiore della popolazione finisca per beneficiare economicamente e in maniera massiccia dei ritorni finanziari dell'intelligenza artificiale investita nei mercati.
  8. Isolazione sociale: Molti utenti di social media sono già agganciati ai loro smartphone, grazie agli algoritmi AI che mostrano loro esattamente ciò che vogliono vedere e li coinvolgono ulteriormente in altri modi divertenti. Questa dipendenza emotiva ha creato un certo livello di dipendenza e un conseguente isolamento sociale, con molti utenti che si sentono a proprio agio da soli con i loro telefoni. Inoltre, man mano che più servizi di intelligenza artificiale sostituiscono gli esseri umani nella vita di una persona, anche loro ridurranno le interazioni fisiche.
  9. Manipolazione e influenza: gli algoritmi AI sono già utilizzati ovunque per manipolare con successo i risultati dei motori di ricerca, i feed dei social media, gli assistenti virtuali e i chatbot. È solo una questione di tempo prima che qualcuno si imbatta in un modo innovativo per massimizzare questi effetti a scopo di lucro o divertimento.
  10. Rischi per la salute e la sicurezza: la dipendenza dall'IA per l'assistenza sanitaria comporta anche rischi che possono mettere a repentaglio la salute e il benessere di un paziente. Includono la possibile diagnosi errata della malattia e il trattamento sbagliato sulla base di dati di formazione distorti o discriminatori. Un'altra possibilità è l'avvelenamento intenzionale dei dati del paziente da parte di un cattivo attore per effettuare una raccomandazione di trattamento malsana o addirittura fatale da parte dell'IA.
  11. Perdita della creatività umana: I modelli di linguaggio di grandi dimensioni con capacità di generazione di testo, immagini e video migliorano ogni giorno, con GPT-4, Stable Diffusion e Midjourney 5 di OpenAI attualmente all'avanguardia. Questi sistemi rendono più facile e veloce la creazione di tutti i tipi di contenuti solitamente lasciati agli artisti e ai talenti naturali, dalla musica al testo scritto, poesie, dipinti, video e schizzi a matita. Man mano che migliorano e diventano disponibili per tutti, l'archetipo del creatore umano diventa sempre meno rilevante nella società.
  12. Rischi esistenziali: Il pericolo di un sistema di intelligenza artificiale generale (AGI) con capacità ben oltre quelle di qualsiasi essere umano e con risorse così potenti da poter decidere di soggiogare o danneggiare gli esseri umani in qualche modo è molto reale.
  13. Mancanza di trasparenza: Nessuno capisce veramente come funziona l'intelligenza artificiale, soprattutto quando gli algoritmi sono complessi. Ciò significa che quasi nessuno sa esattamente come vengono raggiunte determinate decisioni importanti, portando al pericolo di risultati parziali o discriminatori, vulnerabilità di sicurezza non rilevabili e attacchi dannosi e irresponsabilità dei risultati.
  14. Diminuzione del valore umano e dell'autonomia: Predicendo e raccomandando cose per gli esseri umani, l'IA assume continuamente il controllo e il processo decisionale umano. Inoltre, ciò potrebbe portare a macchine o modelli ancora meglio sviluppati che sfuggono al controllo umano. E questo ridurrà la rilevanza umana in molte aree e professioni, oltre a svalutare le capacità umane, le competenze e i contributi sociali delle diverse professioni in ciascuna società.
  15. Conseguenze non volute: Questo è probabilmente il più pericoloso di tutti i pericoli posti dall'IA per l'umanità. Quali sono le conseguenze indesiderate? Nessuno sa. Nessuno può saperlo finché non è troppo tardi. Questo è almeno, in teoria.

Possibili soluzioni ai pericoli dell'IA

I pericoli dell'IA per l'umanità sono multidimensionali e ciò significa che le soluzioni a questi pericoli dovranno essere multiformi. Ecco alcune delle potenziali soluzioni per aiutare a prevenire i pericoli dell'IA per l'umanità o per ridurli.

  • Regolamentazione e governance solide: i governi devono istituire organismi di regolamentazione per gestire e regolamentare lo sviluppo dell'IA con standard etici, trasparenza e responsabilità.
  • Cooperazione internazionale: i governi di tutto il mondo devono lavorare insieme per sviluppare linee guida etiche per lo sviluppo dell'IA e regolamentare le loro industrie locali di IA.
  • Educazione pubblica e consapevolezza: educare il grande pubblico sull'intelligenza artificiale, i suoi vantaggi e i potenziali rischi aiuterà anche le persone e le imprese a prendere le decisioni giuste.
  • IA spiegabile (XAI): Come suggerisce il nome, XAI o eXplainable AI è un approccio allo sviluppo dell'IA che consente agli esseri umani di comprendere il ragionamento alla base delle previsioni del modello.
  • AI responsabile per il bene sociale: I capitalisti in cerca di profitto rifiuteranno questo, ma è una delle cose migliori che l'umanità possa fare per se stessa. Perché non creare un medico o un assistente AI gratuito per tutti? Che ne dici di tecnologie assistive, conservazione ambientale, supporto per la salute mentale, servizi sociali, sicurezza alimentare e benessere sociale, tutti alimentati dall'IA sociale?
  • Monitoraggio e valutazione continui: Ogni tecnologo, ricercatore o scienziato interessato deve tenere d'occhio lo sviluppo dell'IA. Perché mentre le grandi aziende possono essere facilmente regolamentate e costrette a seguire linee guida etiche, ci sono ancora quei gruppi o team imprevedibili che potrebbero decidere di scioccare il mondo.

Conclusione

Mentre l'intelligenza artificiale ha il potenziale per avere un impatto drammatico sul futuro dell'umanità, anche comprenderne i pericoli è di fondamentale importanza, perché solo così possiamo lavorare in modo sicuro ed equo per i suoi benefici per tutti, mitigando questi rischi.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *