I 10 migliori framework CSS per sviluppatori e designer nel 2024

Diviso tra i diversi framework CSS disponibili e non sei sicuro di quale scegliere? Dai un'occhiata a questa recensione delle 10 migliori soluzioni

I framework CSS rendono il lavoro di styling dei siti Web infinitamente più semplice per sviluppatori e designer. Offrono definizioni di stile collaudate e solide che sono facili da riutilizzare.

Un buon framework CSS aiuta anche il tuo sito Web a essere visualizzato magnificamente sui diversi browser e dispositivi disponibili. Questo processo è chiamato responsive web design ed è particolarmente importante per la navigazione mobile.

Diversi framework CSS affrontano i loro compiti in modi diversi. Molti usano HTML e CSS puri, mentre altri includono JavaScript e persino framework JavaScript specializzati.

Questo post esamina i migliori framework CSS per designer e sviluppatori là fuori. Esamina anche i loro punti di forza e di debolezza per aiutarti a prendere la giusta decisione di sviluppo.

I 10 migliori framework CSS

NomeHighlightSito web
bootstrapSviluppo popolare, libero e attivogetbootstrap.com
TailwindFlessibile, facile da usare, potentetailwindcss.com
FondazioneCodice elegante, componenti dell'interfaccia utenteottenere.fondazione
W3.CSSModelli semplici, concisi, velociw3schools.com/w3css
BulmaFacile, potente, molti componentibulma.io
milligrammoMinimalista, solo 2kbmilligrammo.io
UIKitLeggero, modulare, jQuerygetuikit.com
ScheletroSemplice, facile, reattivogetskeleton.com
UI materialeBasato su React & Material Designmui. com
UI semanticaFunzionalità estese, bellissimi designsemantic-ui.com

1. Avviamento automatico

Punti di forza: Popolare, molti componenti, ottima community

Punti di debolezza: Combina JavaScript, troppe classi da imparare

Sito web: getbootstrap.com

Bootstrap è il framework CSS più popolare, con milioni di sviluppatori che lo utilizzano regolarmente. Ti consente di progettare e personalizzare rapidamente siti Web, utilizzando un'ampia libreria di componenti.

Questo framework ha preso vita dagli sviluppatori di Twitter. E oltre a fornire componenti visivi pronti per l'uso come div, box e navigazione. Inoltre viene fornito con funzionalità JavaScript per moduli, pulsanti, animazioni e così via.

La versione attuale è la 5.1.3 e include tutte le funzionalità moderne come le variabili Sass e il mixin, la libreria SVG Bootstrap Icons, il supporto jsDelivr e un'ampia libreria di temi.

La forza di Bootstrap contribuisce anche alla sua debolezza. E questa è la disponibilità di così tante classi e componenti che i nuovi sviluppatori avranno bisogno di tempo per imparare. Ci sono così tanti nomi e concetti da imparare che ci si può facilmente sopraffare.

In secondo luogo, puoi utilizzare i modelli predefiniti per lo più così come vengono. E questo riduce la creatività, portando la maggior parte dei siti Bootstrap a sembrare simili.

Tuttavia, se stai cercando un unico framework front-end per velocizzare il tuo web design e che viene fornito con tutto ciò di cui hai bisogno per aspetto e funzionalità, allora non puoi sbagliare con Bootstrap.

2. Tailwind

Punti di forza: Libertà progettuale, originalità

Punti di debolezza: Manca di componenti e interfacce utente predefinite

Sito web: tailwindcss.com

Laddove Bootstrap richiede di seguire convenzioni prestabilite, Tailwind ti offre la libertà di progettare il tuo progetto come meglio credi.

L'obiettivo qui è un linguaggio di stile veloce e facile da usare che sia il più vicino possibile al CSS originale. Ciò significa che puoi semplicemente inserire le definizioni di Tailwind direttamente nel tuo HTML senza troppe distrazioni.

Devi solo capire come è strutturato Tailwind, quindi durante la progettazione dei componenti HTML, inserisci semplicemente i nomi delle classi corretti per ottenere ciò che desideri. Questi nomi di classe sono così intuitivi, facili da imparare e flessibili.

Il framework è mobile first, responsive e rimuove automaticamente tutti i CSS inutilizzati durante la build di produzione. Quindi, ti rimane un file CSS piccolo ma potente.

Uno svantaggio di Tailwind, tuttavia, è che, a differenza di Bootstrap, non ottieni componenti precostruiti che puoi semplicemente copiare i loro codici e incollare. Ma se il tuo obiettivo è creare siti Web personalizzati che si distinguano e siano reattivi, Tailwind CSS potrebbe fare al caso tuo.

3. Fondazione

Punti di forza: Codice elegante, componenti dell'interfaccia utente, animazioni

Punti di debolezza: Non adatto ai principianti

Sito web: ottenere.fondazione

Il framework Foundation combina l'eleganza di Tailwind con gli ampi componenti dell'interfaccia utente di Bootstraps per creare un framework facile da usare, ma comunque altamente personalizzabile.

Sviluppato da ZURBA nel 2011, Foundation offre anche strumenti per progetti di posta elettronica reattivi. Supporta Sass, plugin, navigazioni, tipografia, controlli, contenitori e JavaScript con JQuery.

Ci sono anche modelli di base per principianti e usi esperti allo stesso modo. Inoltre, puoi ottenere la certificazione dal team ZURB e molti grandi marchi utilizzano Foundation per i loro siti.

Ma mentre questo framework offre la flessibilità e la libertà di fare ciò che vuoi, supportato da molti componenti dell'interfaccia utente, dovresti notare che non è particolarmente adatto ai principianti.

4.W3.CSS

Punti di forza: Modelli semplici, concisi, eleganti

Punti di debolezza: Nessun componente

Sito web: w3schools.com/w3css

I minimalisti e gli sviluppatori esperti apprezzeranno il design semplice, ma efficiente ed elegante di W3.CSS, il framework gratuito dell'adorabile sito Web di tutorial per sviluppatori W3Schools.

Questo framework è conciso, diretto al punto, moderno e puramente basato su CSS. Non ci sono associazioni JavaScript, nessun mantra sulle migliori pratiche e nemmeno convenzioni complesse da ricordare.

Sebbene il framework W3.CSS sia facile da imparare per i principianti, anche gli sviluppatori esperti con solide conoscenze di HTML e CSS lo apprezzeranno. Perché ti aiuta a fare le tue "cose" senza intralciarti.

Il framework copre tutto, dai colori alle caselle, effetti al passaggio del mouse, contenitori, design reattivo, menu a discesa e così via. L'unico problema è che devi conoscere il tuo JavaScript se desideri funzionalità extra. Ma la buona notizia è che puoi usare qualsiasi gusto JS a tua scelta, dalla vaniglia alle librerie moderne come React.

5. Trovare

Punti di forza: Facile, molti componenti, ampio

Sito web: bulma.io

Se ami Bootstrap, ma vorresti solo che ci fossero meno convenzioni e nomi di classi da memorizzare, allora forse dovresti dare un'occhiata a Bulma.

Sebbene sia ancora relativamente nuovo e nella versione 0.9.3, Bulma è davvero in concorrenza con altri framework CSS. È reattivo, viene fornito con impaginazione, schede, barra di navigazione e altri componenti. Include anche elementi più piccoli come casella, pulsante, eliminazione, notifica e così via.

Sono presenti elementi di modulo ed elementi di layout come piè di pagina, riquadri e contenitori. Ma dove Bulma brilla è la sua sintassi di classe. Tutto è così semplice, così naturale e facile da ricordare.

Bulma supporta anche Sass, Font Awesome 5 ed è probabilmente così facile da imparare che puoi acquisire la sintassi in pochi minuti. Il framework è opera dell'utente Twitter @jgthms.

6. Milligrammo

Punti di forza: Approccio minimalista, solo 2kb con gzip

Punti di debolezza: Manca di componenti estesi

Sito web: milligrammo.io

Gli sviluppatori che desiderano ottimizzare il proprio sito Web o app per la velocità e le prestazioni vorranno ridurre al minimo tutto. Ed è qui che entra in gioco Milligram.

Il milligrammo ha una dimensione di soli 2kb ed è compresso con gzip. Ciò contrasta con la maggior parte degli altri framework CSS che sono in media 20kb o più. E lo rende un buon candidato per la creazione di pagine super veloci.

Il framework è mobile-first e reattivo. È dotato di una griglia di caselle flessibile, elenchi, pulsanti, suggerimenti, evidenziazione e così via. Inoltre, è testato e funziona magnificamente su tutti i browser più diffusi.

Sebbene Milligram manchi dei campanelli e dei fischietti delle strutture più eleganti. Il tutto in termini di velocità ed efficienza.

7. Kit UI

Punti di forza: Supporto gratuito, modulare, jQuery, LESS & Sass

Punti di debolezza: Dipendente da JavaScript

Sito web: getuikit.com

UIKit è un framework CSS gratuito e open source che integra jQuery per JavaScript e LESS e Sass per la codifica CSS estensibile.

Il framework è reattivo, con un approccio mobile-first. Inoltre viene fornito con molti componenti che sono facili da personalizzare in base alle proprie esigenze.

Questi componenti includono di tutto, dai dispositivi di scorrimento agli elenchi ordinabili, adesivi, fisarmoniche, testo, animazioni, commenti, menu a discesa e così via. Sono supportati anche tutti i browser Web più diffusi e per la maggior parte sono incluse le versioni più recenti.

Dovresti notare che UIKit dipende in larga misura da JavaScript. Quindi, se stai cercando un framework meno dipendente da JavaScript, potrebbe non essere adatto a te.

8. Scheletro

Punti di forza: Leggero, semplice

Punti di debolezza: Non è l'ideale per grandi progetti

Sito web: getskeleton.com

Se hai bisogno di un framework CSS semplice e leggero con cui puoi lavorare immediatamente su piccoli progetti, allora Skeleton potrebbe essere un'opzione per te.

Non ci sono cose stravaganti. Solo uno stile di base per gli elementi HTML di base che sono ugualmente reattivi. Viene fornito con una griglia a 12 colonne, dimensioni diverse per tipografia, pulsanti, moduli ed elenchi.

Nota che l'obiettivo qui non è creare siti sorprendenti o belli. Piuttosto, è una semplice base CSS con cui puoi facilmente iniziare a lavorare.

9. UI MUI/Materiale

Punti di forza: Basato su React & Material Design

Punti di debolezza: Richiede la conoscenza di ReactJS e JSX

Sito web: mui. com

Questo framework si basa sui principi del Material Design di Google e fornisce un sistema per gli sviluppatori ReactJS per creare rapidamente progetti web in pochissimo tempo.

È dotato di un'ampia libreria di componenti ReactJS pronti per la produzione. Tutto quello che devi fare è inizializzare e il gioco è fatto. Oltre ai componenti principali gratuiti, Material UI offre anche modelli, kit di progettazione e componenti avanzati a un prezzo.

La versione gratuita della community è open source e con licenza MIT. Si chiama MUI Core e include @mui/base con componenti non stilizzati di base e ganci di reazione, @mui/material per i componenti che seguono i principi del Material Design e @mui/system per layout di progettazione personalizzati rapidi.

MUI è mobile-first, viene fornito con un'ampia documentazione e attualmente vede oltre 2 milioni di download npm settimanali.

10. Interfaccia semantica

Punti di forza: Funzionalità estese, bella struttura di design

Sito web: semantic-ui.com

Per coloro che desiderano creare bellissimi siti Web con stili unici e piacere per gli occhi, l'interfaccia utente semantica potrebbe essere il framework che stai cercando.

Viene fornito con oltre 3,000 variabili tematiche, oltre 50 componenti dell'interfaccia utente e un approccio di progettazione che semplifica la creazione di pagine straordinarie.

Semantic presenta elementi come un contenitore, un pulsante, un'intestazione, un'immagine e così via. Presenta anche raccolte come menu, breadcrumb e tabelle. Poi, ci sono moduli come fisarmoniche, menu a discesa, barre di avanzamento e così via.

Il framework offre inoltre visualizzazioni come schede, pubblicità e statistiche. Oltre a comportamenti come la gestione delle API, la convalida dei moduli e problemi di visibilità come immagini pigre, scorrimento infinito e intestazioni permanenti.

Conclusione

Abbiamo raggiunto la fine di questo elenco dei 10 migliori framework CSS per sviluppatori e designer. E come puoi vedere, ce n'è per ogni tipo.

Sebbene Bootstrap rimanga l'opzione più popolare per la maggior parte degli sviluppatori, la tua scelta personale potrebbe dipendere dal tuo progetto e dagli obiettivi di sviluppo. Quindi, la scelta spetta a te.

Risorse addizionali:

10 migliori generatori di tavolozze di colori

Come rimuovere CSS e JS inutilizzati in WordPress

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Commenti

  1. Salve, dai un'occhiata al framework CSS https://agilecss.com e al kit UI, fornisce alcune funzionalità uniche non disponibili in altri framework, ad esempio tutti gli elementi dell'interfaccia utente comunemente utilizzati senza JavaScript.

  2. Elenco incredibile Nnamdi Okeke! Voglio anche raccomandare BeerCSS. Il primo framework CSS che implementa Material Design 3. https://www.beercss.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *