Crypto Hall Of Fame: ecco le persone chiave dietro il successo di Crypto

Vi siete mai chiesti chi sono gli eroi della Blockchain e delle criptovalute? Presentiamo qui le persone chiave che hanno contribuito a plasmare il moderno panorama delle criptovalute.

La crittografia ha fatto molta strada ed è questa area dell'informatica che ha creato Bitcoin e altre criptovalute. Tuttavia, la maggior parte degli utenti di criptovalute non conosce gli scienziati e i sostenitori che hanno contribuito a creare la moderna industria blockchain.

Sono eroi del mondo delle criptovalute, leggende a pieno titolo. Questo elenco presenta le persone più eccezionali che hanno lavorato per cambiare il mondo che li circonda e hanno liberato così i vantaggi della crittografia digitale nel mondo.

Guardiamo alle loro vite e al modo in cui hanno contribuito al successo delle criptovalute nel corso degli anni. Questo post include dettagli come la loro linea di lavoro, talenti e storie personali straordinarie. L'elenco è ordinato per popolarità relativa.

Cripto Hall Of Fame

NomeContributi
1.Satoshi NakamotoCreatore di bitcoin, autore di white paper
2.Hal Finney1° ricevitore di transazione BTC, prova di lavoro riutilizzabile
3.Laszlo HanyeczHo comprato 2 pizze per 10,000 BTC
4.Vitalik ButerinCo-creatore di Ethereum e autore di Bitcoin
5.Nick SzaboInventore Bit-Gold, idea Blockchain
6.Gavin AndresenBitcoin Foundation
7.Craig WrightCo-creatore di Bitcoin
8.Andreas AntonopoulosDifensore ed educatore di Bitcoin
9.Adam BackInventore di hashcash, idea mineraria Blockchain
10David ChaumInventore di e-cash, prima idea Blockchain
11Wei DaiL'inventore di B-money, l'idea Blockchain
12Dave KleimanCoder, co-creatore di Bitcoin
13Diego Gutiérrez Zaldivarsviluppatore RSK
14Brock PierceSostenitore e investitore di Bitcoin
15Changpeng ZhaoBinance, fondatore di BNB Smart Chain

1. Satoshi Nakamoto

Satoshi Nakamoto

Si dice che Satoshi Nakamoto sia uno scienziato informatico giapponese che ha creato Bitcoin e la sua tecnologia Blockchain sottostante. Tuttavia, nessuno sa chi sia.

In verità, Satoshi avrebbe potuto essere più di una persona, uno sforzo di gruppo contro il capitalismo tradizionale e le corporazioni consolidate. E seriamente, c'erano abbastanza ragioni per cui Satoshi Nakamoto rimanesse anonimo nei primi giorni del movimento.

Tuttavia, ci sono state numerose affermazioni nel corso degli anni su chi potrebbe essere Satoshi e chi potrebbe non essere. Ma nessuna di queste affermazioni o pretendenti è stata in grado di convincere completamente i fan di Bitcoin e Blockchain. 

La teoria che contiene più acqua, tuttavia, è quella Satoshi Nakamoto è un gruppo e non una persona. Tre persone che dovrebbero costituire questo gruppo, come minimo, includono Hal Finney, Craig Wright e Dave Kleiman. Questo è secondo la ricerca di TargetTrend guidata dal mio umile io.

 2. Hal Finney

Hal Finney

Harold Thomas Finney è stato uno sviluppatore principale di diversi giochi per console e ha lavorato anche per la PGP Corporation, che vendeva software per la privacy. Era un attivista della crittografia, molto attivo nei primi giorni di Bitcoin e del movimento Blockchain. 

Hal Finney è stato il più famoso come il primo destinatario di Bitcoin sulla Blockchain e direttamente da Satoshi Nakamoto. Tecnicamente, però, ha sviluppato il sistema di prova del lavoro riutilizzabile basato sull'hashcash di Adam Back, che è oggi la base delle criptovalute. Un computer riceve un token per il lavoro svolto e puoi spendere quel token anche altrove.

Un altro fatto curioso su Finney è che ha vissuto un decennio con un vicino di casa chiamato Dorian Satoshi Nakamoto, anche se ha negato di essere il vero Satoshi. Tuttavia, rimane un forte indicatore del fatto che fosse almeno parte del personaggio pseudonimo.

Finney è morto all'età di 58 anni nel 2014 a causa della sclerosi laterale amiotrofica, una malattia neurodegenerativa. È crioconservato. 

Aveva anche molti Bitcoin, poiché era tra i primi minatori della valuta. Ma ha speso la maggior parte per spese mediche e mantenimento mentre la sua malattia avanzava. Sua moglie è stata al suo fianco fino alla fine, anche quando gli hacker lo hanno scoperto e hanno cercato di estorcere mille Bitcoin.

3. Laszló Hanyecz

Laszlo Hanyecz

Ogni anno il 22 maggio è Bitcoin Pizza Day. Poi, quel giorno del 2010, Laslo Hanyecz ha speso 10,000 BTC per comprare 2 pizze di Papa John. Tutto è iniziato con questo post su Bitcointalk che avrebbe scambiato 10 BTC con 2 pizze e un altro utente ha accettato l'offerta.

Con Bitcoin intorno ai 42,000 dollari (marzo 2022), questo significa che ha speso quasi mezzo miliardo di dollari per 2 pizze. Ma per quanto possa sembrare divertente, non rimpiange le sue azioni e la sua ragione ha senso. All'epoca, 10,000 BTC valevano solo da $ 30 a $ 40, quindi era uno scambio equo. In secondo luogo, nessuno sapeva che i prezzi di Bitcoin sarebbero poi saliti alle stelle come hanno fatto. 

Il grosso problema è che Laszlo lo fece molte più volte quell'estate, spendendo un totale di circa 100,000 BTC quell'anno solo per la pizza. Ora, 100 x $ 42 danno circa $ 4.2 miliardi, giusto? Non è divertente.

Comunque è un ragazzo molto intelligente. E ha persino codificato il primo minatore GPU per Bitcoin, che gli stava coniando tutti quei BTC che ha speso per la pizza. Quindi, dovrebbe possedere più monete.

4. Vitalik Buterin

Vitalik Buterin

Nato a Kolomna, in Russia, nel 1994, Vitalik Buterin è il co-fondatore di Ethereum, con Gavin Wood, Di Lorio, Lubin e Hoskinson. Ha anche co-fondato e scritto per Bitcoin Magazine.

Ethereum si distingue perché è una blockchain che fornisce potenza di calcolo, rendendola in grado di offrire contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate o dApp.

Buterin inizialmente propose un linguaggio di scripting per Bitcoin nel 2013, quando aveva 19 anni. Ma non avendo ricevuto supporto, propose la creazione di una nuova piattaforma che includesse un linguaggio di scripting per scopi generali.

Nel 2014, Buterin ha abbandonato la scuola e ha ottenuto una borsa di studio di 100 dollari dalla borsa di studio di Peter Thiel, che gli ha permesso di lavorare a tempo pieno su Ethereum. Oggi, Vitalik Buterin possiede circa 355,000 ETH, il che lo rende un miliardario di dollari.

5.Nick Szabo

Nick Szabo

Nicholas "Nick" Szabo è un altro scienziato e crittografo che ha contribuito a spianare la strada a Blockchain e Bitcoin. Ha progettato un sistema chiamato Un po 'd'oro nel 1998, che in seguito ha gettato le basi per Bitcoin.

Il decentralizzato Bit gold includeva un meccanismo di prova del lavoro risolvendo enigmi crittografici. Quindi, c'è un registro pubblico bizantino tollerante ai guasti per contenere la chiave del risolutore e ogni soluzione diventa parte della prossima sfida.

La soluzione di Szabo ha risolto il problema della prevenzione della doppia spesa, poiché i gruppi di dati contrassegnati dall'ora sono diventati la base della Blockchain. È anche accreditato del concetto di contratti intelligenti.

6.Gavin Andresen

Gavin Andresen

Mentre l'identità dello pseudonimo Satoshi Nakamoto rimane un argomento caldo per i fan delle criptovalute, una cosa è certa è a chi ha consegnato il progetto Bitcoin: Gavin Andresen.

Per molti anni, Gavin Andresen è stato il volto di Bitcoin, il suo sviluppatore principale e il fondatore del PoFondazione della moneta. Alcuni anni dopo, la maggior parte del codice originale di Bitcoin è stata modificata, molti problemi di sicurezza sono stati risolti e molte funzionalità del mondo reale sono state integrate.

Da allora il signor Andresen è passato da Bitcoin al supporto Bitcoin Cash e non ha contribuito al progetto originale dal 2016.

Tuttavia, mentre Satoshi Nakamoto potrebbe aver creato Bitcoin, è stato sotto la guida di Gavin Andresen che la criptomoneta è diventata un Cosa di Internet.

7.Craig Wright

Craig Steven Wright

Afferma di essere Satoshi Nakamoto ma non può dimostrarlo. O forse si è semplicemente rifiutato di farlo. Ed è per questo che molti fan delle criptovalute lo considerano una frode perché Satoshi era un gruppo.

Anche se il signor Wright potrebbe non essere il più etico degli informatici, probabilmente era lì nei primi giorni di Bitcoin. O forse no. Se ce lo chiedi, crediamo che lo fosse.

Il fatto, tuttavia, è che Craig Wright si è intrecciato con la storia e lo sviluppo di Bitcoin e criptovalute. Attualmente sta sostenendo BitcoinSV.

8. Andreas Antonopoulos

Andreas Antonopoulos

Andreas M. Antonopoulos è un imprenditore, autore e sostenitore di Bitcoin greco-britannico. È nato a Londra, è cresciuto ad Atene e si occupa di Bitcoin dal 2012.

Antonopoulos ospita il podcast "Speaking of Bitcoin", è consulente di molte startup Blockchain ed è docente di valute digitali presso l'Università di Nicosia.

Ha anche scritto molti libri relativi a Bitcoin, tra cui "Mastering Bitcoin", "Mastering Ethereum" e "The Internet of Money" volumi 1, 2 e 3.

9. Adam indietro

Adam Back

Nato nel 1970 a Londra, Adam Back è uno scienziato informatico, crittografo e cypherpunk britannico. Ha inventato hashcash, un meccanismo crittografico proof-of-work, che getta le basi del mining Blockchain.

L'idea è semplice nel suo utilizzo originale contro lo spam. Consente a un computer di utilizzare il tempo della CPU per calcolare un problema di hashing e quindi inviare il risultato con l'e-mail. Se il risultato dell'hash è corretto, probabilmente il mittente non è uno spammer, perché gli spammer si affidano all'invio di e-mail nel modo più economico possibile evitando lavoro extra.

Altri sviluppatori come Hal Finney porteranno ulteriormente questa idea, trasformando il risultato hash (o prova di lavoro) in un token che puoi usare come valuta per fare altre cose, piuttosto che semplicemente inviare e-mail.

10. David Chaum

David Chaum

Molto prima che lo fosse Bitcoin denaro elettronico, un sistema di denaro elettronico crittografico anonimo. David Chaum concepì questa idea e pubblicò un articolo su di essa nel 1983.

Il sistema eCash includeva software sul computer dell'utente per archiviare denaro digitale. Questo utente può spendere i soldi in qualsiasi negozio digitale che accetta eCash, senza bisogno di un account o senza inserire numeri di carta di credito. Era un'idea rivoluzionaria, ma le carte di credito hanno vinto il mercato.

La società di David Chaum, DiGicash, alla fine fallì nel 1998. Ma il suo precedente articolo del 1982 intitolato "Sistemi di computer stabiliti, mantenuti e fidati da gruppi reciprocamente sospetti" rimane la prima proposta nota per il protocollo Blockchain.

11. WeiDai

Wei Dai

L'unità più piccola di Ether, la criptomoneta di Ethereum è chiamata Wei. Questo è in onore di Wei Dai, il cypherpunk che ha contribuito a gettare le basi delle moderne criptovalute.

Wei Dai ha pubblicato “b-money, un sistema di contante elettronico anonimo e distribuito” nel 1998, dove ha delineato le caratteristiche di base che troverai oggi in Bitcoin e altre criptovalute.

Alcuni dei suoi concetti includono il requisito di una prova di lavoro, la verifica della comunità tramite un libro mastro pubblico, i lavoratori che vengono pagati per i loro sforzi e lo scambio pubblico di fondi con hash crittografici per l'autenticità.

12.Dave Kleiman

Dave Kleiman

La sua potrebbe essere la storia più tragica di questa lista, ma è comunque leggendaria. Dave Kleiman era un esperto di informatica forense, morto in circostanze misteriose. E dopo essere stato costretto per anni da un incidente su una sedia a rotelle.

Kleiman ha contribuito allo sviluppo di Bitcoin, sebbene il suo livello di coinvolgimento rimanga impreciso. Ma come dice suo fratello, è stato tradito dal suo partner Craig Wright.

Dave Kleiman ha scritto molti libri sull'informatica forense e si è distinto sia come soldato che come detective della polizia.

A verdetto del tribunale del 2021 ha assegnato $ 100 milioni a W&K Info Defense, una società fondata da Dave con l'ex partner Craig Wright per estrarre Bitcoin nei primi giorni del progetto. Questo tribunale ha ritenuto il sig. Wright colpevole di furto di proprietà intellettuale contro la società e gli ha ordinato di risarcire i danni.

Tuttavia, $ 100 milioni sono ben lontani dai $ 25 miliardi in Bitcoin che il fratello di Dave, Ira, sperava di recuperare da Craig Wright. La metà dei leggendari 1 milione di Satoshi Bitcoin, che entrambi gli scienziati avrebbero estratto sotto W&K Defense.

13. Diego Gutierrez Zaldívar

Diego Gutiérrez Zaldívar

Diego Gutiérrez Zaldívar è un appassionato di criptovalute argentino e pioniere di Internet dal 1995. E sebbene sia stato coinvolto in molti progetti nel corso degli anni, ha ottenuto riconoscimenti internazionali grazie al suo lavoro sul piattaforma RSK

RSK è una piattaforma smart-contract basata sulla Blockchain Bitcoin, che essenzialmente trasforma Bitcoin in una Blockchain programmabile.

RSK si concentra anche sulla sicurezza, rendendola attualmente più sicura della piattaforma Ethereum. E poiché è collegato alla blockchain di Bitcoin, l'esecuzione di dApp RSK non influirà in alcun modo sulle prestazioni di Bitcoin. 

Infine, RSK è compatibile con il linguaggio di programmazione Ethereum.

14.Brock Pierce

Brock Pierce

È uno dei più famosi miliardari di Bitcoin. Nato in Minnesota nel 1980, Brock Pierce ha iniziato ad apparire negli spot pubblicitari da bambino. E poi, è diventato un popolare attore bambino.

Pierce si è ritirato dalla recitazione a 17 anni ed è entrato nella distribuzione di intrattenimento online alla fine degli anni '1990. Nel 2013 ha co-fondato la società di venture capital Blockchain Capital e nello stesso anno ha collaborato con Mastercoin alla sua ICO (Initial Coin Offering). Un evento che avrebbe scatenato la mania mondiale dell'ICO.

Brock Pierce è stato anche coinvolto con la Bitcoin Foundation, Mt. Gox, ed è il co-fondatore della stablecoin Tether. Negli ultimi anni si è dedicato alla politica.

15. Changpeng Zhao

Changpeng Zhao

Changpeng Zhao, popolarmente conosciuto come CZ sui social media, è il fondatore del più grande scambio di criptovalute del mondo, Binance.

Mentre Binance è il CEX, BNB Smart Chain è la blockchain che ha portato molti progetti che non sono in grado di far fronte alle elevate commissioni del gas di Ethereum.

CZ ha precedentemente lavorato come CTO di OKCoin. A volte può essere una figura controversa sui social media. Ma la sua creazione, Binance, ha contribuito a spingere la popolarità della criptovaluta verso il mainstream.

Conclusione

Arrivando alla fine di questo elenco della nostra Crypto Hall of Fame, hai visto i pionieri della crittografia digitale. Hai avuto un'idea delle loro vite e delle loro opere, nonché di come hanno contribuito a plasmare la nostra moderna economia delle criptovalute.

Devi anche aver notato che tutti in questo elenco sono persone apparentemente comuni. Tuttavia, è la passione e la dedizione al loro lavoro che li ha resi delle leggende.

Cercheremo di espandere questo elenco per apprezzare le persone fantastiche che lavorano dietro le quinte per spingere la criptovaluta al livello successivo. Se hai delle candidature, lasciale nel commento.

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke

Nnamdi Okeke è un appassionato di computer che ama leggere una vasta gamma di libri. Ha una preferenza per Linux su Windows/Mac e lo sta usando
Ubuntu sin dai suoi primi giorni. Puoi beccarlo su Twitter tramite bongotrax

Articoli: 278

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *