Le 10 migliori piattaforme di archiviazione cloud gratuite nel 2023

Hai mai desiderato archiviare i tuoi file in un posto a cui puoi accedere facilmente su qualsiasi dispositivo gratuitamente? In questo articolo, evidenziamo la migliore piattaforma di archiviazione cloud gratuita.

Da quando è nata la tecnologia cloud, ha rivoluzionato l'intero settore tecnologico. Il processo di condivisione e archiviazione dei file è stato squisitamente semplificato e reso accessibile a tutti. 

Sono disponibili tonnellate di provider di archiviazione cloud che consentono agli utenti di archiviare, recuperare ed eseguire facilmente il backup dei propri dati. Se il cloud storage è un modo efficiente per archiviare i dati, ci si aspetterebbe che un tale servizio costerebbe una fortuna. Tuttavia, questo non è il caso. 

Alcuni dei migliori fornitori di servizi di archiviazione cloud offrono i migliori piani di archiviazione cloud gratuiti adatti a privati ​​e utilizzabili anche per piccole imprese. Queste piattaforme di archiviazione cloud gratuite ti consentono di archiviare e recuperare in modo sicuro i tuoi file senza spendere un centesimo.

Sebbene questi provider di archiviazione cloud offrano agli utenti un piano gratuito, limitano le funzionalità disponibili. Potrebbero ridurre lo spazio di archiviazione o limitare le funzionalità di sicurezza disponibili nel piano gratuito. Tuttavia, se offerti dai principali fornitori di servizi di archiviazione cloud, i piani gratuiti includono sistemi cloud sicuri, archivi di file e talvolta strumenti di sincronizzazione dei file limitati. 

Non otterrai gli stessi privilegi di un utente premium, ma avrai accesso praticamente a tutte le funzionalità di cui hai bisogno. Trovare la giusta piattaforma di archiviazione cloud gratuita può diventare una seccatura. È qui che entriamo in gioco. Questo articolo mette in evidenza le dieci migliori piattaforme di archiviazione cloud gratuite, le funzionalità e i pro e i contro di ciascuna piattaforma.

10 migliori piattaforme di archiviazione cloud gratuite

1. Io guido

IDrive ha costantemente mantenuto il primo posto nell'elenco delle migliori piattaforme di archiviazione cloud gratuite. IDrive è l'ideale per gli utenti che desiderano eseguire il backup di file su più server e dispositivi. IDrive offre agli utenti un piano gratuito per sempre e un'opzione premium. Il piano gratuito supporta un massimo di 5 GB di spazio di archiviazione; questo dovrebbe essere più che sufficiente per testare le acque del cloud storage.

L'app mobile non è l'app più bella, ma funziona come descritto. Al contrario, l'app Web è molto intuitiva, semplificando il backup dei file. IDrive non è stato progettato per la collaborazione; la condivisione di file è un po' limitata. 

IDrive è perfetto per fotografi, editor video e praticamente chiunque gestisca grandi volumi di dati.

2. Dego

Degoo non è un nome popolare tra i principali fornitori di servizi di archiviazione cloud. Questa non è una sorpresa; sono appena stati lanciati nel 2019. Degoo ha solo pochi anni, ma hanno bussato alle porte dei principali fornitori di cloud storage. 

Degoo vanta oltre 18 milioni di utenti attivi fino ad oggi. Questa enorme base di clienti raccolta in poco più di due anni è legata alle enormi funzionalità che Degoo offre agli utenti anche nel suo livello gratuito. Semplicemente registrando un account, Degoo ti offre un enorme spazio di archiviazione da 100 GB che è enorme rispetto ai suoi contemporanei.

Il piano gratuito di Degoo include anche la crittografia end-to-end AES a 256 bit e supporta 2FA per proteggere i tuoi file. Tuttavia, Degoo afferma chiaramente che i tuoi file verranno eliminati se non utilizzi il tuo account gratuito per 90 giorni. Dato l'enorme spazio di archiviazione offerto da Degoo, è un'ottima alternativa ai migliori giocatori. Se stai cercando capacità, non avrai un'opzione migliore di Degoo.

3. Internxt

Internxt è uno dei migliori provider di archiviazione cloud gratuiti. Internxt drive ti offre le migliori funzionalità di sicurezza e privacy che puoi ottenere su qualsiasi piattaforma di archiviazione cloud gratuita. Il piano gratuito di Internxt funziona sia per gli individui che per i team. 

Internxt offre agli utenti un'ampia gamma di funzionalità sul suo piano gratuito come l'accesso remoto per caricare file ovunque, consente agli utenti di accedere a un gruppo di app necessarie per eseguire i tuoi dispositivi, un'assistenza clienti affidabile e una capacità di archiviazione di 2 GB, il tutto gratuitamente.

Tuttavia, Internxt offre un piano gratuito e premium; il livello gratuito dovrebbe soddisfare tutte le tue esigenze di archiviazione cloud.

4. Cloud successivo

Nextcloud è una soluzione open source per la condivisione di file e la collaborazione online. È una soluzione cloud fai-da-te che consente agli utenti di implementare l'archiviazione cloud sui propri server personali installando il software. Anche se lo storage verrà eseguito sui tuoi server, hai comunque accesso a tutti i vantaggi offerti da Nextcloud.

È essenziale sottolineare che Nextcloud stesso non è un provider di archiviazione cloud. Invece, ti forniscono un mezzo per eseguire il server sulla tua rete locale. Questa flessibilità consente agli utenti di personalizzare lo spazio di archiviazione secondo i propri gusti implementando qualsiasi forma di crittografia desideri. Dato che stai eseguendo il server localmente, ti viene fornita una quantità folle di velocità. 

Tuttavia, non tutti hanno il know-how tecnico per installare e configurare un server. Non preoccuparti, Nextcloud fornisce agli utenti una scatola preconfigurata con un disco da 1 TB che può essere configurato su un semplice Raspberry Pi per mantenere i tuoi dati sincronizzati tutto il giorno.

5. Dropbox

dropbox è un nome familiare nel settore del cloud storage. Sono i leader nella condivisione di file su tutto il cloud. Dropbox è un servizio premium, ma offre anche agli utenti un piano gratuito con funzionalità più che sufficienti per privati ​​e piccole imprese.

Uno dei vantaggi significativi di Dropbox è che ti consentono di condividere file di grandi dimensioni con altri, indipendentemente dal fatto che abbiano installato o meno Dropbox. Promuove la condivisione senza interruzioni di file tra gli utenti e sincronizza automaticamente le foto dall'app desktop. Dropbox è supportato su Windows, Linux e Kindle. 

Uno dei principali svantaggi di Dropbox è che esegue il backup delle unità esterne o di rete sul tuo account. Tutti i file devono trovarsi nel tuo PC locale. Dropbox prende sul serio la sicurezza. Crittografano tutti i file inattivi e in transito e proteggono gli account con 2FA. Tuttavia, non esiste una crittografia end-to-end. 

6. Microsoft OneDrive

Microsoft Microsoft Onedrive è una fantastica piattaforma di archiviazione cloud gratuita. È eccellente per uso personale e offre 5 GB di spazio di archiviazione sul piano gratuito. Microsoft OneDrive è una combinazione perfetta di sicurezza, estetica, velocità e prestazioni.

Microsoft OneDrive si integra perfettamente con la suite Office365. Dopo aver configurato l'unità, Microsoft si occupa del resto; senza ulteriori sforzi, verrà eseguito automaticamente il backup di tutti i tuoi file. Fornisce inoltre funzionalità collaborative che non sono peculiari degli utenti di OneDrive, consentendo loro di condividere, personalizzare e modificare i file online senza scaricarli.

Come bonus, gli utenti con abbonamenti correnti alla suite MicrosoftOffice365 godono di fino a 1 TB di spazio di archiviazione aggiuntivo.

7. Sincronizza

Sincronizza è un provider di archiviazione cloud gratuito che consente agli utenti di condividere e archiviare file da qualsiasi dispositivo. Sync è perfetto per archiviare informazioni sensibili e riservate. Il livello gratuito di Sync ha uno spazio di archiviazione massimo di 5 GB e consente agli utenti di guadagnare spazio di archiviazione aggiuntivo ogni volta che completano attività specifiche.

Sync offre agli utenti funzionalità eccezionali come la possibilità di inviare file a chiunque abbia un account Sync o meno, fornisce agli utenti un trasferimento dati illimitato per tutti i piani, si integra perfettamente con Slack e Microsoft Office ed è supportato su Windows, Linux e macOS. 

8. mega

Mega è un altro provider di archiviazione cloud gratuito che offre agli utenti un enorme spazio di archiviazione. Mega è alimentato da Mega limited ed è un servizio di archiviazione online e file hosting supportato dai sistemi operativi Windows, Mac e Linux.

Mega è un'opzione eccellente per gli utenti che cercano spazio di archiviazione di grandi dimensioni. Il piano gratuito offre agli utenti fino a 20 GB di spazio di archiviazione cloud che è ben crittografato. Mega ti consente di sincronizzare file e cartelle da account diversi e consente di caricare fino a 1 GB ogni sei ore. 

9. iCloud

iCloud è la piattaforma di archiviazione cloud gratuita perfetta per tutti gli utenti Apple che non intendono passare ad Android in qualsiasi momento. Che tu stia utilizzando un Mac o l'ultimo iPhone 13, iCloud è la piattaforma cloud ideale. 

iCloud si integra perfettamente con il sistema operativo Apple e si occupa del backup di dispositivi e applicazioni. È possibile accedere ai dati condivisi su iCloud da qualsiasi dispositivo Apple. Il piano gratuito di iCloud include 5 GB di spazio di archiviazione che può essere facilmente aggiornato acquistando più spazio di archiviazione. 

Sorprendentemente, la sicurezza di iCloud non è molto impressionante. I dati vengono crittografati utilizzando la crittografia AES-128 bit. Tuttavia, 2FA è incluso e dovrebbe essere sempre attivato su tutti i dispositivi collegati.

10. pCloud

pCloud è uno dei provider di archiviazione cloud gratuiti più affidabili. pCloud ha diversi piani di abbonamento e un livello gratuito. Ciò che ha attirato la nostra attenzione è che pCloud offre agli utenti l'accesso a vita a una tariffa stabilita, il che significa che non dovrai pagare di nuovo.

Sul piano gratuito, pCloud offre agli utenti 10 GB di spazio di archiviazione massimo, ma può essere facilmente aggiornato a 20 GB indirizzando le persone alla piattaforma. Offre inoltre agli utenti 50 GB di larghezza di banda del traffico in downlink al mese.

Uno svantaggio di pCloud è che la sicurezza non è così impressionante. Anche sul pacchetto standard, dovresti comunque pagare separatamente per la crittografia avanzata. Tuttavia, pCloud consente il controllo delle versioni dei file, la condivisione dei collegamenti e il ripristino dei file. pCloud si integra in modo eccellente anche con applicazioni di terze parti.

Conclusione

Prima di selezionare un provider di archiviazione cloud, assicurati di aver compreso come funziona la piattaforma. Ad esempio, alcune piattaforme ti consentono solo di condividere file dal tuo PC locale, mentre alcune hanno poche o nessuna funzionalità di sicurezza.

Il modo migliore per scegliere un provider di archiviazione cloud gratuito è identificare le tue esigenze. Se vuoi solo un luogo informale in cui archiviare i file di base, puoi rivolgerti a qualsiasi provider. Tuttavia, se stai archiviando informazioni riservate, scegli un provider cloud che offre funzionalità di sicurezza avanzate.

Chijioke Okereafor

Chijioke Okereafor

Mi piace scrivere di IT e tecnologia in generale. Amo programmare e sono un grande fan dell'hacking etico. Cos'altro? Ho una passione per illuminare le persone sulla tecnologia attraverso la mia scrittura.

Articoli: 29

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *