Acquisizione negli affari: significato, tipi, pro e contro

Nel mondo degli affari, i big player cercano sempre di acquisire concorrenti emergenti. Ecco tutto ciò che devi sapere su un'acquisizione nel mondo degli affari

In un modo o nell'altro potresti aver sentito parlare di diverse acquisizioni di aziende di grandi nomi sia nei notiziari che da stretti collaboratori. Ad esempio, l'acquisizione di Instagram e Whatsapp da parte di Facebook. 

L'acquisizione di affari avviene così spesso che gli imprenditori oi proprietari di società non devono fare troppo per raggiungere un accordo su un trasferimento di attività. Assume diverse forme, da accordi amichevoli e fusioni a acquisizioni a volte antagoniste. Questo articolo descrive in dettaglio tutto ciò che devi sapere su un'acquisizione nel mondo degli affari, su come funziona e sui vantaggi che ne derivano.

Che cos'è un'acquisizione?

Se considerato in termini commerciali, è semplicemente l'acquisto di una parte o di tutte le azioni o beni di una società. Le acquisizioni vengono effettuate per assumere la proprietà e il controllo di un'azienda target e migliorare i punti di forza per promuovere il profitto. 

Quando una società acquisisce un'altra società o attività, acquisisce la proprietà e il processo decisionale generale nell'azienda acquistata. Perché ci sia un'acquisizione, un accordo deve essere raggiunto amichevolmente o attraverso le ostilità.  

Nella maggior parte dei casi, gli investitori cercano spesso società o società disponibili per l'acquisizione. Per acquisire la società desiderata, la società o l'impresa acquirente dovrà acquistare più della metà delle azioni e dei beni dell'altra società. In questo modo, la società acquirente si aggrappa alla proprietà dell'azienda desiderata; ciò conferisce alla società acquirente l'autorità di prendere decisioni sui beni acquisiti indipendentemente dall'approvazione dei principali azionisti della società acquisita. Tuttavia, potrebbe non richiedere la modifica del nome, dell'obiettivo o della struttura dell'azienda. 

In base alla situazione e alle impostazioni, un'acquisizione può essere organizzata da un accordo comune tra le due società coinvolte. Ciò include il loro consiglio di amministrazione, gli azionisti chiave e i membri attivi.

La maggior parte delle acquisizioni comporta l'acquisto del 50% o più delle azioni e dei beni della società desiderata. Questo è altrimenti noto come un "investimento di maggioranza". Le partecipazioni di maggioranza conferiscono alla società acquirente il potere di decidere sulle azioni da intraprendere da parte della società senza richiedere l'autorizzazione del consiglio di amministrazione della società desiderata/destinata. 

Il processo di acquisizione

Le acquisizioni sono generalmente vantaggiose per entrambe le parti attivamente coinvolte. La società acquirente si propone di acquisire i punti di forza dell'azienda target, nonché i suoi punti deboli o fallimenti per il suo scopo di profitto/guadagno. La società target, invece, riceve un aumento di capitale tramite la vendita delle sue azioni a un prezzo di valore. 

Un'azienda alla ricerca di un aumento della propria presenza sul mercato attraverso l'acquisizione cerca aziende disponibili e potenziali con un buon valore di mercato da acquisire. Dopo aver individuato una società target, la società acquirente contatta la società target per stabilire il proprio interesse in un'acquisizione. 

L'acquisizione può essere il risultato amichevole di negoziazioni amichevoli tra due aziende in cui la società target accetta l'acquisizione e concorda i termini proposti, questo è anche noto come un'acquisizione amichevole ed è il modo più comune di acquisizione nelle imprese. 

L'altro mezzo di acquisizione è attraverso l'uso della forza da parte della società acquirente sulla società target. In alcuni casi, la società target può essere riluttante a raggiungere un accordo con la società acquirente, il che si traduce nell'acquisto da parte della società acquirente di una parte o della totalità delle azioni della società target. Lo fanno offrendo di pagare un prezzo più alto per le azioni degli azionisti esistenti, molto più di quello che potrebbero trarre profitto dal mercato aperto, attirandoli così a vendere con riluttanza. Questo è anche comunemente indicato come un'acquisizione ostile.

Tuttavia, acquisizioni ostili possono avvenire solo se la società target è elencata come società per azioni. Indipendentemente dal fatto che l'acquisizione sia gestita amichevolmente o con ostilità, le azioni acquisite dall'impresa target vengono generalmente acquistate a un prezzo molto superiore al loro attuale valore di mercato. Altrimenti noto come "Premium".

Tipi di acquisizioni 

Le acquisizioni vengono generalmente effettuate tramite pagamenti monetari per le azioni dei principali azionisti della società target. Il processo di acquisizione assume forme diverse e può avvenire a causa di diversi motivi. Eccone alcuni:

Acquisizione orizzontale 

Si tratta di una strategia di acquisizione che prevede la fusione di una o più società/aziende con un'altra che opera nella stessa linea di business. La combinazione di aziende si traduce in un rapporto sinergico che porta a una migliore posizione competitiva grazie all'aumento della quota di mercato. 

Le acquisizioni orizzontali hanno ampliato la capacità della società acquirente, tuttavia, le operazioni aziendali fondamentali vengono mantenute e, anziché essere completamente modificate, vengono migliorate.

Acquisizione verticale 

Questa forma di acquisizione si verifica quando un'impresa o un'azienda acquista un'altra impresa in un aspetto completamente diverso della catena di approvvigionamento per i beni e servizi che commercializza.

Fornisce un metodo alternativo per aumentare la quota di mercato controllando l'accesso alle forniture. L'acquisizione verticale di solito si traduce in superfluità. 

Acquisizione del conglomerato 

Un'acquisizione di conglomerato è la combinazione di aziende o società di varie aziende che operano in diverse località geografiche. Fornisce un'opportunità per la riduzione dei costi di capitale mentre realizza altre efficienze necessarie per la produttività.

Non c'è concorrenza qui, poiché le due aziende coinvolte operano in mercati separati. L'acquisizione del conglomerato avviene semplicemente allo scopo di; raggiungere sinergie, ridurre i rischi ed espandersi in nuovi mercati e iniziative. 

Vantaggi dell'acquisizione nel mondo degli affari 

Di seguito sono riportati alcuni dei vantaggi dell'acquisizione che possono essere considerati dal potenziale acquirente

Migliora il potere di mercato

Un'acquisizione può aiutare l'acquirente o la società acquirente ad aumentare rapidamente la propria quota di mercato unendo i poteri di mercato. Grazie alla sinergia che deriva da un'acquisizione, la presenza sul mercato viene rafforzata e anche la concorrenza ridotta, anche se l'azienda acquirente ottiene un vantaggio competitivo sul mercato.

Costi di produzione ridotti

Come risultato della fusione con un'altra società che dispone di capacità e strutture di produzione, i costi di produzione vengono ridotti dall'utilizzo di queste risorse.

Accesso alla competenza 

Unendo le piccole imprese con le grandi imprese, vi è un accesso facile e gratuito a esperti, professionisti e specialisti come specialisti legali e finanziari.

Accesso al capitale

A seguito di un'acquisizione, viene migliorato il facile accesso a Capital come società sinergica. Come risultato dell'accordo, c'è disponibilità e pari accessibilità ai finanziamenti e al capitale.

Pro e contro delle acquisizioni 

Il motivo principale per avventurarsi in acquisizioni nel mondo degli affari è quello di migliorare il guadagno finanziario, sebbene man mano che le aziende procedono, è inevitabile che siano coinvolti alcuni rischi.

Pro delle acquisizioni

  • Riduzione delle spese grazie alla sinergia
  • Aumento della quota di mercato
  • Miglioramento dei ricavi
  • Guadagno in Capitale 
  • Accesso a specialisti e innovazione. 

Contro delle acquisizioni

  • La società acquirente potrebbe dover pagare molto di più di quanto ha preventivato 
  • Scontri culturali tra aziende e imprese
  • L'immagine del marchio potrebbe essere danneggiata.
Immagine predefinita

Ozah Oghenekaro

Mi chiamo Ozah Oghenekaro, mi diletto nella ricerca e nella scrittura creativa. Ho un vivo interesse per la ricerca di informazioni e l'organizzazione. Amo ascoltare la musica e stare al passo con lo sport quando non lavoro.

Articoli: 17

Ricevi materiale tecnico

Tendenze tecnologiche, tendenze di avvio, recensioni, entrate online, strumenti web e marketing una o due volte al mese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.